Zum-pa-pa, zum-pa-pa, zum-pa-pa-pà! Come i romagnoli persero la testa per il liscio

Descrizione evento:

La storia della musica da ballo romagnola è tra le più bizzarre che si ricordi, e si pone a metà strada tra il folk del mondo contadino e le più impresentabili derive dell’universo “pop”. Ma a dispetto delle apparenze l’evoluzione del liscio ha segnato l’anima di un popolo, che ha cercato la propria identità imbastendo mitologie autoctone e re-inventando la tradizione ogni volta che la prassi lo richiedeva. Fino a scegliersi come bandiera la musica più (ingiustamente) sottovalutata del Belpaese.

Data: Maggio 26, 2018

Comune: Carpi

Luogo: Cortiletto Nord di Palazzo dei Pio

Tipologia evento: incontro

 

Torna indietro

Ospiti presenti

Federico Savini

Federico Savini scrive di musica dal 2005 sul mensile Blow Up – nonostante abbia dedicato fiumi di pagine al liscio -, oltre che su vari siti web e collaborando a diversi libri. Lavora “per davvero” nel giornalismo locale, come addetto stampa e redattore culturale di un settimanale della provincia di Ravenna. Nel 2004 è stato tra i fondatori di RadioNK, la più longeva emittente italiana in podcast.