Tracce

Descrizione evento:

Spettacolo di e con Marco Baliani tratto dall’omonimo saggio di Ernst Bloch
“Quando ho letto ‘Tracce’ di Bloch… mi sono chiesto se era possibile in teatro creare una condizione di ascolto immaginativo, dove si possa, come dice Bloch, ‘pensare affabulando’. Lo stupore e l’incantamento, i due temi che mi hanno guidato, sono proposti attraverso costellazioni narrative diverse, un ronzio multiforme di racconti, aneddoti, ricordi, poesie, digressioni, riflessioni e domande. Vorrei che alla fine lo spettatore fosse sconcertato, disperso ma anche colmo di memorie non dette, desideroso di aggiungere altri racconti alla collana, di completare il mio lavoro all’interno di questa mappa ideale”.

Data: Ottobre 4, 2008

Comune: Carpi

Luogo: Auditorium Loria

Tipologia evento: spettacolo

 

Torna indietro

Ospiti presenti

Marco Baliani

Marco Baliani, attore e regista fra i più importanti della scena italiana, ha esordito nell’ambito del teatro per ragazzi. Ha iniziato poi una lunga ricerca sulla narrazione che lo ha portato a realizzare e interpretare spettacoli per un solo attore, da “Kolhaas” (1990) a “Tracce” (1996), seguiti da “Corpo di Stato. Il delitto Moro: una generazione divisa” (1998). Tra le sue regie si ricordano anche “Peer Gynt” (1995), “Migranti” (1996) e “Pinocchio nero” (2005).