Stefano Benni legge i racconti italiani del ‘900

Descrizione evento:

Musiche per arpa eseguite da Desirée dell’Amore
Uno dei più importanti scrittori italiani rilegge i suoi maestri, da Loria a Manganelli, da Buzzati a Landolfi, da Calvino alla Ortese e Bontempelli. Chiudendo un cerchio ideale, Benni propone al termine del reading un suo racconto nel quale compie un’affettuosa parodia dei poemi eroicomici, sull’eco delle gesta dei paladini che ci hanno accompagnato in questo viaggio…

Data: Ottobre 7, 2007

Comune: Carpi

Luogo: Teatro Comunale

Tipologia evento: reading musicale

 

Torna indietro

Ospiti presenti

Stefano Benni

Stefano Benni è nato a Bologna nel 1947. Giornalista, scrittore e poeta ha esordito nel 1976 per l’editore Mondadori con Bar Sport ottenendo un grande successo. Presso l’editore Feltrinelli, dopo la raccolta di poesie satiriche Prima o poi l’amore arriva (1981), ha pubblicato il romanzo satirico-fantascientifico Terra! (1983), il rodariano I meravigliosi animali di Stranalandia (1984) con i disegni di Pirro Cuniberti, Comici, spaventati guerrieri (1986), critica alla condizione urbana. I lavori seguenti testimoniano una continua crescita creativa con numerose opere di successo di cui citiamo in particolare la raccolta di racconti Il bar sotto il mare (1994). È ideatore della Pluriuniversità dell’Immaginazione e dal 1999 cura la consulenza artistica del festival internazionale del jazz di Roccella Jonica. Fra le sue opere più recenti ricordiamo Pantera con Luca Ralli (Feltrinelli, 2014).