Poltrona_nottetempo | Il passato ha un futuro nel cuore

Descrizione evento:

In collaborazione con edizioni Nottetempo
Agostino, Balzac, Freud, Pitagora, Teresa D’Avila, Voltaire, Zenone…che cos’hanno in comune questi personaggi? Ce lo rivela Silvia Ronchey in un libro nel quale disegna i ritratti di 65 uomini e donne illustri, proponendo di ognuno un particolare intimo, un indizio che ne possa svelare il segreto. Da questo gioco degli specchi scaturisce un racconto a più voci nel quale i protagonisti acquistano una nuova, inaspettata, freschezza.

Data: Ottobre 2, 2009

Comune: Carpi

Luogo: Auditorium Loria

Tipologia evento: incontro con l’autrice

dialoga con l'autrice Ginevra Bompiani 

Torna indietro

Ospiti presenti

Silvia Ronchey
Silvia Ronchey insegna Filologia classica e Civiltà bizantina all’Università di Siena. E’ un’apprezzata saggista e divulgatrice della storia antica, molto nota grazie agli articoli e alle rubriche pubblicati nei periodici La Stampa e Tuttolibri. Collabora ai programmi culturali della RAI. Tra i suoi ultimi saggi ricordiamo L’enigma di Piero (Rizzoli, 2006), con cui ha vinto il Premio Elsa Morante 2006 e Il guscio della tartaruga. Vite più che vere di persone illustri (Nottetempo, 2008).