Poltrona_ecologica | Per una felicità sostenibile

Descrizione evento:

Mercatino prodotti biologici in collaborazione con Aiab (Associazione italiana agricoltori biologici)
Evento realizzato con il sostegno di AIMAG
La felicità di una comunità, può essere sostenibile dal sistema economico? Di fronte alla crisi e all’emergenza energetica e ambientale, possiamo sperare in un futuro di benessere e serenità? Maurizio Pallante propone alcune soluzioni legate a cambiamenti nei comportamenti quotidiani delle persone, per un consumo consapevole e legato a effettivi bisogni. Da qui l’appoggio a iniziative come i gruppi d’acquisto solidali, i mercati del contadino, la raccolta differenziata dei rifiuti, il risparmio energetico e così via, che si stanno diffondendo in numerose città italiane.
L’incontro sarà anche l’occasione per conoscere i prodotti e l’attività dell’Aiab, Associazione italiana agricoltori biologici.

Data: Ottobre 4, 2009

Comune: Carpi

Luogo: Cortile del Palazzo della Pieve

Tipologia evento: incontro

a cura di Pierluigi Senatore 

Torna indietro

Ospiti presenti

Maurizio Pallante

Maurizio Pallante, nato a Roma, nel 1988 è stato tra i fondatori, con Mario Palazzetti e Tullio Regge del Comitato per l’uso razionale dell’energia (CURE). Svolge attività di ricerca e di pubblicazione saggistica nel campo del risparmio energetico e delle tecnologie ambientali. È membro del comitato scientifico di “M’illumino di meno”. Fra i suoi libri citiamo in particolare La felicità sostenibile. Filosofia e consigli pratici per consumare meno, vivere meglio e uscire dalla crisi (Editori Riuniti, 2005), Ricchezza ecologica (Manifestolibri, 2009) e La decrescita felice. La qualità della vita non dipende dal PIL (Edizioni per la decrescita felice, 2009).