Poltrona_ graphic novel | Spettacolo Essedice

Descrizione evento:

Tratto da S. di Gipi
Maschere di Ferdinando Falossi
Con Gabriele Carli, Annalisa Cercignano, Giulia Gallo, Gipi, Giovanni Guerrieri, Vincenzo Illiano, Giulia Solano
Produzione Compagnia I Sacchi di Sabbia
In collaborazione con Anafi e Arci Modena
Lo spettacolo “Essedice” nasce dallo straordinario incontro tra le storie disegnate da Gipi, un creatore di maschere e un gruppo di attori. I personaggi di carta disegnati da Gipi acquistano forma e vita attraverso tecniche dell’antica arte dei mascherai di cui Ferdinando Falossi fa rivivere la sapienza artigianale e mediante le voci e i corpi degli attori della Compagnia I Sacchi di Sabbia, che si è distinta sul piano nazionale ricevendo importanti riconoscimenti per la particolarità di una ricerca volta alla reinvenzione di una scena popolare contemporanea. Protagonista è S. che sta per Sergio, il padre di Gipi, di cui viene raccontata la vita in un gioco di salti temporali in bilico tra realtà e fantasia.

Data: Ottobre 1, 2010

Comune: Carpi

Luogo: Teatro Comunale

Tipologia evento: spettacolo

 

Torna indietro

Ospiti presenti

I sacchi di sabbia

La Compagnia teatrale I sacchi di sabbia si forma a Pisa nel 1995 e nel corso degli anni si è distinta sul piano nazionale, ricevendo importanti riconoscimenti per la particolarità di una ricerca dedicata alla reinvenzione di una scena popolare contemporanea. Già vincitori di due Premi ETI ricevono una nomination al Premio Ubu 2003 e vincono il Premio Speciale Ubu 2008. In perenne oscillazione tra tradizione e ricerca, tra comico e tragico, il lavoro di I Sacchi di Sabbia ha finito per concretizzarsi in un linguaggio in bilico tra le arti (arti visive, danza, musica), nella ricerca di luoghi performativi inconsueti, e sempre con uno sguardo vivo e attento al territorio in cui l’evento spettacolare è collocato.