Lontano dagli occhi

Descrizione evento:

Niente ci accomuna come l’essere figli: niente ci accomuna come il nostro interrogarci sull’identità vera, profonda, dei nostri genitori, e forse solo la letteratura ci può avvicinare a verità altrimenti inaccessibili. Con il suo straordinario romanzo Lontano dagli occhi Paolo Di Paolo ricostruisce –  con la forza immaginifica della narrazione –  l’incognita di una nascita, le ragioni di una lontananza, arrivando a rovesciare la distanza dal cuore suggerita dal titolo. Una storia che ci racconta come diventiamo noi stessi. 

 

L’evento sarà ad ingresso gratuito, ma con prenotazione obbligatoria (per max 3) persone al link https://www.comune.carpi.mo.it/prenotalacarpiestate/

Data: Luglio 16, 2020

Orario: 21:30

Comune: Carpi

Luogo: Cortile d’onore di Palazzo dei Pio

Luogo in caso di pioggia: Teatro Comunale di Carpi

Conduce Gaia Manzini, scrittrice 

Ospiti presenti

Paolo Di Paolo
Paolo Di Paolo è nato nel 1983 a Roma. Ha pubblicato i romanzi Raccontami la notte in cui sono nato (2008), Dove eravate tutti (2011; Premio Mondello e Super Premio Vittorini), Mandami tanta vita (2013; finalista Premio Strega), Una storia quasi solo d’amore (2016), Lontano dagli occhi (2019), tutti nel catalogo Feltrinelli e tradotti in diverse lingue europee. È autore di testi per bambini, fra cui La mucca volante (2014; finalista Premio Strega Ragazze e Ragazzi), e per il teatro. Scrive per “la Repubblica” e per “L’Espresso”.