Abitare il romanzo. Il romanzo della città

Descrizione evento:

Ogni angolo nascosto di una città esprime i sogni e le storie di chi vi abita. Il romanzo di una città può diventare – attraverso il racconto della trasformazione dell’architettura urbana – il romanzo di un’intera generazione, e la storia di un quartiere può rivelare la forza, la rabbia, il miracolo della vita di tutti i giorni. Calaciura e Rollo si confrontano sul ruolo e sull’importanza della città nella scrittura narrativa.
In collaborazione con Piacere Modena

Data: Maggio 27, 2017

Comune: Carpi

Luogo: Cortile del Palazzo della Pieve

Tipologia evento: aperitivo con l’autore

modera Alessandro Beretta, critico letterario per La Lettura, Corriere della Sera 

Torna indietro

Ospiti presenti

Giosuè Calaciura

Giosuè Calaciura, giornalista, collabora con quotidiani, riviste e Radio Rai. Dopo il felice esordio con Malacarne, edito da Baldini&Castoldi come il successivo Sgobbo (premio selezione Campiello), ha pubblicato La figlia perduta. La favola dello slum (Bompiani) e, per Sellerio, Bambini e altri animali e Borgo vecchio.

Alberto Rollo

Alberto Rollo, dal 2005 al 2017 direttore letterario di Feltrinelli, attualmente ricopre lo stesso ruolo per Baldini&Castoldi. Ha scritto di libri, teatro e cinema per varie testate, realizzato documentari per la tv, tradotto autori inglesi e americani contemporanei. Un’educazione milanese (Manni) è la sua prima opera di narrativa.