Romana Petri


Racconti sotto il mare da Stefano Benni

Descrizione evento:

Un viaggio musicale e letterario nell’ironico e surreale mondo di Stefano Benni.
Note e personaggi si incontreranno per creare una miscela esplosiva di filosofiche risate.


Prenotazioni : https://www.eventbrite.it/e/biglietti-racconti-sotto-il-mare-111782815410

Data: Luglio 7, 2020

Orario: 21:30

Comune: Soliera

Luogo: Piazza Lusvardi

Luogo in caso di pioggia:

 

Ospiti presenti

Federico Squassabia
Federico Squassabia è insegnante, musicista, compositore ed ideatore di laboratori e spettacoli per il progetto Nati per la Musica. Ha suonato in occasione di diversi festival tra cui Crossroads, Jazzando e MiTo; inoltre i suoi brani sono spesso trasmessi da importanti emittenti radiofoniche come Rai Radio 2, Rai Radio 3 e RSI Radiotelevisione svizzera.
Alfonso Cuccurullo

Alfonso Cuccurullo è attore e narratore professionista, realizza spettacoli di narrazione per tutte le età e dal 2003 conduce laboratori teatrali, di narrazione e di lettura ad alta voce presso scuole e biblioteche. Fra le varie attività  cui si dedica ci sono corsi di sensibilizzazione e formazione per genitori ed educatori, realizzazione di audiolibri e collaborazione con esperti di lettura per l’infanzia.


Massimiano Bucchi

Massimiano Bucchi (Ph.D. Scienze Politiche e Sociali, Istituto Universitario Europeo, 1997) è professore ordinario di Sociologia della Scienza e di Comunicazione, Scienza e Tecnica all’Università degli Studi di Trento ed è stato visiting professor in Asia, Europa, Nord America e Oceania. Dal 2018 è anche direttore del Master in Communication of Science and Innovation.

 


Il demone della perfezione. Arturo Benedetti Michelangeli, l’ultimo dei romantici

Descrizione evento:

Arturo Benedetti Michelangeli – di cui ricorre quest’anno il centenario dalla nascita – è stato uno dei più grandi geni dell’arte pianistica del ventesimo secolo. Attraverso la vita di questo artista straordinario, Roberto Cotroneo racconta la forza del talento, della perfezione, della disciplina e dell’intransigenza – virtù che appaiono oggi lontane, irrecuperabili. Incalzato dalle domande del critico teatrale Massimo Marino, e con l’accompagnamento musicale del Maestro Armando Saielli, l’autore presenta al pubblico Il demone della perfezione (Neri Pozza) che come recita il risvolto di copertina è “un libro sul genio ma anche un origami, un esercizio di meditazione, uno studio di esecuzione trascendentale, per immergersi nella musica che possa aprirci gli occhi”.

 

L’evento sarà ad ingresso gratuito, ma con prenotazione obbligatoria (per max 3) persone al link https://www.comune.carpi.mo.it/prenotalacarpiestate/

Data: Luglio 8, 2020

Orario: 21:30

Comune: Carpi

Luogo: Cortile d’onore di Palazzo dei Pio

Luogo in caso di pioggia: Teatro Comunale di Carpi

Conduce Massimo Marino, critico teatrale. Pianoforte Armando Saielli. 

Ospiti presenti

Roberto Cotroneo
Roberto Cotroneo è un giornalista, fotografo, scrittore e critico letterario italiano. Ha diretto per molti anni le pagine culturali dell’Espresso. Nel 2003 ha pubblicato per Mondadori Chiedimi chi erano i Beatles. Lettera a mio figlio sull’amore per la musica. È stato finalista al Premio Campiello nel 1996 con Presto con fuoco. Nel 1999 ha vinto il premio Fenice-Europa con il libro L’età perfetta. Nel tempo libero ama suonare il pianoforte.


Nuclear band

Marco Ghilarducci pianoforte, Alessandro Betti chitarra, Stefano Di Chio basso, Tommy Ruggero batteria. Musicisti dell’area bolognese che collaborano a progetti originali di qualità e a session da turnisti; il loro denominatore comune è l’esperienza insieme live, in studio e in teatro.

 


Favole da riformatorio

Descrizione evento:

Lupi sfrattati o in pensione, alci disoccupate che si ammalano di depressione, Raperonzolo, Cipollonzolo e Pomodoronzolo rapiti dalla jihad agroalimentare, un gattino che voleva diventare il gatto con gli stivali ma non ha i soldi per gli stivali…Attingendo dalla tradizione classica Ugo Cornia ha scritto venti favole contemporanee, rispettandone lo spirito ma attualizzandone la critica sottesa ai comportamenti e ai costumi del nostro vivere. Giustamente definito “scrittore di culto” da Il venerdì di Repubblica, Ugo Cornia incontra i lettori per un reading dal suo libro Favole da riformatorio (Feltrinelli).   

 

L’evento sarà ad ingresso gratuito, ma con prenotazione obbligatoria (per max 3) persone al link https://www.comune.carpi.mo.it/prenotalacarpiestate/

Data: Luglio 9, 2020

Orario: 21:30

Comune: Carpi

Luogo: Cortile d’onore di Palazzo dei Pio

Luogo in caso di pioggia: Teatro Comunale di Carpi

Introduce Silvia Nieddu, libraia 

Ospiti presenti

Ugo Cornia
Ugo Cornia è nato a Carpi il 6 luglio del 1965. Abita da sempre a Modena dove insegna nelle scuole superiori. Ha pubblicato diversi libri con vari editori. Tra questi ricordiamo Sulla felicità a oltranza e Le pratiche del disgusto, con Sellerio; Operette ipotetiche, con Quodlibet; Autobiografia della mia infanzia, Topipittori; Buchi e Favole da riformatorio con Feltrinelli.


Silvia Testoni

Silvia Testoni diplomata in canto lirico presso il Conservatorio “A. Boito” di Parma, e laureanda al Biennio Pop /Rock dello stesso Conservatorio, è specializzata in repertori crossover che spaziano dal Rock al Folk, alla musica d’autore al Musical. Voce eclettica ha collaborato stabilmente con Cappella Artemisia, Cantodiscanto e con molti altri artisti negli ambiti musicali folk, pop, rinascimentale, medievale e cameristico e teatrale fra i quali I. Fossati, L. Dalla, N. Campogrande, Big Band R. S. Città di Verona, Flexus.

 


Tutti i perché di Gianni Rodari

Descrizione evento:

Perché il ferro di cavallo porta fortuna? Perché il mare è salato? Perché si nasce? Perché il cielo è blu? A queste e tantissime altre domande rispondeva Gianni Rodari ne Il libro dei perché, una raccolta di quesiti posti dai bambini, ai quali il grande scrittore rispondeva con ragione, ironia e fantasia. A questo libro e al centenario dalla nascita di Rodari è dedicato l’appuntamento con Giulia Orecchia, illustratrice, e con Eros Miari, lettore appassionato. Tra letture, conversazioni e disegni dal vivo scopriremo perché, ancora oggi, non possiamo fare a meno di Gianni Rodari. con Giulia Orecchia, illustratrice, ed Eros Miari (Equilibri)

da 5 anni

 

L’evento sarà ad ingresso gratuito, ma con prenotazione obbligatoria (per max 4) persone al link https://www.comune.carpi.mo.it/prenotalacarpiestate/

Data: Luglio 10, 2020

Orario: 21:30

Comune: Carpi

Luogo: Cortile d’onore di Palazzo dei Pio

Luogo in caso di pioggia: Teatro Comunale di Carpi

 

Ospiti presenti

Eros Miari
Eros Miari è nato e vive a Modena. Dal 1983 si occupa di libri per ragazzi e di promozione della lettura. Per la Cooperativa Equilibri costruisce progetti per biblioteche, editori, scuole e librerie, tutti finalizzati a far leggere bambini e ragazzi. Per la Fiera Internazionale del Libro di Torino cura Libri in gioco, torneo di lettura on-line, e la programmazione per bambini e ragazzi. È tra i fondatori di Fuorilegge, la lettura bandita.
Giulia Orecchia

Giulia Orecchia è nata a Torino, ma vive da sempre a Milano. Ha insegnato Illustrazione per l’infanzia all’Istituto Europeo del Design di Milano. Ha lavorato per i principali editori del settore (Mondadori, Feltrinelli, Coccinella, Giunti, Emme, EL, Salani, Piemme, Bompiani, Fabbri) illustrando testi, disegnando copertine e progettando libri con invenzioni cartotecniche e sorprese visive. Ha partecipato a numerose mostre collettive. Ha vinto più volte il Premio Andersen.


Roberto Costantini

Roberto Costantini (Tripoli, 1952) è scrittore, docente, dirigente della Luiss. Tra i suoi romanzi più celebri la Trilogia del Male con protagonista il commissario Michele Balistreri, edita da Marsilio, tradotta negli Stati Uniti e nei maggiori Paesi europei, che ha ricevuto il premio speciale Giorgio Scerbanenco nel 2014 come «migliore opera noir degli anni 2000». Il suo ultimo libro è Una donna normale (Longanesi 2020).

 


Libero zoo

Descrizione evento:

LIBERO ZOO, dove il mondo delle bestie celebra la vita e la meraviglia delle differenze, si muove, canta e incanta
“…Libero zoo
Mondo selvaggio
La libertà
È sempre in viaggio…”

da 5 anni

Prenotazioni:  https://www.eventbrite.it/e/biglietti-libero-zoo-111797060016

Data: Luglio 14, 2020

Orario: 20:30

Comune: Soliera

Luogo: Piazza Lusvardi

Luogo in caso di pioggia:

 

Ospiti presenti

Gek Tessaro
Gek Tessaro si muove tra letteratura per l’infanzia, illustrazione e teatro. Dal suo interesse per “il disegnare parlato, il disegno che racconta” nasce “il teatro disegnato”. Sfruttando le impensabili doti della lavagna luminosa, con una tecnica originalissima, dà vita a narrazioni tratte dai suoi testi. La sua capacità di osservazione e di sintesi si riversa in performance teatrali coinvolgenti ed efficaci.