Stefano Friani

Stefano Friani è coeditore di Racconti edizioni, la prima casa editrice italiana che pubblica soltanto short stories e che ha in catalogo nomi importanti come John Cheever, Virginia Woolf, James Purdy ed Eudora Welty.

 

Torna indietro

Eventi con la partecipazione dell'ospite

Data: 27 Maggio, 2018

Città: Carpi

Luogo: Cortile del Palazzo della Pieve

Tipo di evento: incontro

 

Vi scrivo una lettera lunga perché non ho tempo di scriverne una breve

Descrizione evento:

I racconti sono un genere letterario di antica tradizione, con numerose stagioni fortunate nella storia della letteratura. Caratterizzati da alcuni elementi quali la brevità, la densità, l’essenzialità e l’unicità, i racconti brevi sembrano avere ritrovato in questi ultimi anni un nuovo vigore. Del fascino e della fortuna critica di questa forma letteraria parlano esperti e addetti ai lavori.

 


Carmen Pellegrino

Carmen Pellegrino, scrittrice e storica, è un’abbandonologa, che si occupa di recupero di borghi abbandonati. Dopo il saggio 68 napoletano e interventi in diverse antologie, esordisce nella narrativa con il romanzo pubblicato da Giunti Cade la terra (Premio Rapallo Carige Opera Prima, Premio Campiello). Con Se mi tornassi questa sera accanto ha vinto il Premio Dessì nel 2017.

 

Torna indietro

Eventi con la partecipazione dell'ospite

Data: 26 Maggio, 2018

Città: Carpi

Luogo: Cortile del Palazzo della Pieve

Tipo di evento: incontro

 

I racconti che abbiamo in testa

Descrizione evento:

Trenta autori sono stati invitati da Alberto Rollo a raccontare le idee, le passioni, le fragilità e le illusioni che popolano il loro immaginario. I testi sono confluiti nella raccolta Che cos’ho in testa (Baldini e Castoldi). Due degli autori, Pellegrino e Baccomo, ne parlano con il curatore di questo libro, che più che un’antologia rappresenta il tentativo di una coralità.

 


Stregoni

Descrizione evento:

Stregoni è un progetto, creato da Johnny Mox e Above the Tree, che ha l’obiettivo di dare un suono preciso allo sgretolamento della politiche europee in materia di immigrazione e diritti umani. Electro-tribalismo, hip hop, psichedelia, afro e gospel si fondono con la musica che risuona nella cuffie dei migranti respinti alla frontiera. Un live in cui s’alternano musicisti di ogni estrazione.

Data: Maggio 26, 2018

Comune: Carpi

Luogo: presso Municipio

Tipologia evento: performance musicale

 

Torna indietro

Ospiti presenti

Above the Tree

Above the Tree è il progetto musicale solista di Marco Bernacchia, artista che si divide tra musica, arti figurative e video. Above the Tree è un percorso di ricerca sulle potenzialità sonoro/rumoristiche ricavabili dagli strumenti musicali. Le sue sonorità rimandano a melodie popolari, strutture folk o a un blues reso quasi minimale.

Johnny Mox

Johnny Mox è il progetto solista di Gianluca Taraborelli, dedicato all’esplorazione delle molteplici funzionalità della voce e della looping art. Curatore di installazioni e colonne sonore, come polistrumentista ha collaborato a New York con il collettivo Control Unit e Phil Ortanez.


Scrivere o meglio ri-scrivere

Descrizione evento:

Tutti abbiamo una storia nel cassetto, qualcuno prima o poi decide di spolverarla e scriverla daccapo. I partecipanti al laboratorio di scrittura, avranno l’occasione di leggere i propri elaborati e di regalarli al pubblico. Se, infatti, una storia non viene raccontata, rimane soltanto una storia. Se c’è qualcuno ad ascoltarla, diventa un racconto.

Data: Maggio 25, 2018

Comune: Carpi

Luogo: Auditorium Loria

Tipologia evento: incontro

 

Torna indietro

Ospiti presenti

Maria Clara Restivo

Maria Clara Restivo, diplomata alla Scuola Holden, gestisce laboratori di scrittura e storytelling per grandi e piccoli, in giro per l’Italia. Dalla sua passione per i viaggi a piedi sono nati due blog e un libro, La strada da fare (Neo edizioni).


#mybody

Descrizione evento:

L’artista invita il pubblico a lasciare una traccia colorata del proprio corpo, firmata da ogni partecipante su un enorme foglio, poi colorata ad acquerello. Sarà impressa una frase sulla cornice, simbolo di ciò che è stato creato insieme. Inoltre si potrà realizzare un’opera personale che i partecipanti porteranno a casa incorniciata, a pagamento.
Replica: 27/05/2018

Data: Maggio 26, 2018

Comune: Carpi

Luogo: presso Municipio

Tipologia evento: performance artistica e laboratorio

 

Torna indietro

Ospiti presenti

Francesca Lugli

Francesca Lugli è un talento emergente di Carpi, dove ha esposto le sue prime opere. Amante della comunicazione e della condivisione, custodisce i suoi acquerelli su carta in cornici di cartone naturale. #mybody è il suo nuovo progetto artistico.


Beate le bestie. Il mestiere di scrivere tra gli uomini e le mucche

Descrizione evento:

Scrivere ogni giorno, per venticinque anni, la propria opinione sul giornale è una forma di potere o una condanna? Un esercizio di stile o uno sfoggio maniacale, degno di un caso umano? Le parole, la loro seduzione e le loro trappole sono le protagoniste di questo monologo teatrale impudico e coinvolgente, comico e sentimentale.

Data: Maggio 25, 2018

Comune: Carpi

Luogo: Teatro Comunale

Tipologia evento: reading

 

Torna indietro

Ospiti presenti

Michele Serra

Michele Serra, giornalista, scrittore e autore televisivo, già direttore de l’Unità e del settimanale satirico Cuore, collabora a la Repubblica, dove da 17 anni cura il corsivo L’amaca, di cui una selezione è stata recentemente pubblicata da Feltrinelli. Tra i suoi lavori recenti ricordiamo Gli sdraiati e La sinistra e altre parole strane (Feltrinelli).


Alessandro Mari

Alessandro Mari, narratore e traduttore, esordisce con Troppo umana speranza (Feltrinelli), vincendo il Premio Viareggio-Rèpaci. Pubblica poi Gli alberi hanno il tuo nome (Feltrinelli), L’anonima fine di Radice Quadrata (Bompiani), e il graphic novel Randagi (Rizzoli Lizard). Ha inoltre firmato e condotto programmi di cultura per la televisione.

 

Torna indietro

Eventi con la partecipazione dell'ospite

Data: 27 Maggio, 2018

Città: Carpi

Luogo: Cortile del Palazzo della Pieve

Tipo di evento: incontro

 

Corpo a corpo. Sport e letteratura

Descrizione evento:

Con Cronaca di lei, Mari ha scritto una storia – l’incontro tra un’aspirante modella e un pugile – che riverbera le luci e il respiro del ring. Protagonisti di Duelli di Bocconi sono un matematico dell’Ottocento, un samurai dell’era Tokugawa e uno schermidore d’inizio Novecento. Nei due romanzi la voce esterna di un narratore osserva il mutare degli scenari e delle passioni e il consumarsi della sfida in un serrato corpo a corpo.
In collaborazione con Piacere Modena

 

Data: 2 Ottobre, 2015

Città: Carpi

Luogo: Cortile di Levante

Tipo di evento: incontro

 

Sopravvivere alle superiori non è un gioco da ragazzi

Descrizione evento:

In collaborazione con Equlibri.
Compagni di classe e di banco, Sofia e Radice Quadrata sono del tutto incompatibili. Arguta e pungente lei, alle prese con un blog in cui dispensa sentenze. Muto e musone lui, che annota appunti misteriosi su piccoli taccuini. Ma il mistero di Radice Quadrata diventa per Sofia una vera ossessione. Nel primo romanzo sui ragazzi di Alessandro Mari – vincitore nel 2011 del premio Viareggio – La voce di Sofia racconta la vita com’è, che “è peggio di internet”, perché ti tocca viverla davvero.

 

Data: 3 Ottobre, 2015

Città: Carpi

Luogo: Cortile del Palazzo della Pieve

Tipo di evento: incontro

 

Adolescenti in ogni senso. Leggere, scrivere, scegliere, tradurre la letteratura young adults

Descrizione evento:

In collaborazione con Equilibri
La letteratura per giovani adulti è uno dei fenomeni editoriali di questi ultimi anni. Oltre agli scaffali delle librerie e delle biblioteche ha conquistato anche l’attenzione della critica e le grandi vetrine del cinema. Ne parliamo con Beatrice Masini e Alessandro Mari, che nel loro lavoro di scrittori, editor e traduttori l’adolescenza l’hanno scritta, letta, editata e tradotta, raccontandola nel bene e nel male, senza fare sconti.

 


Rossella Milone

Rossella Milone ha pubblicato Poche parole, moltissime cose e La memoria dei vivi (Einaudi); Nella pancia, sulla schiena, tra le mani (Laterza), Prendetevi cura delle bambine (Avagliano) e racconti in antologie. Collabora con varie testate giornalistiche e coordina l’osservatorio sul racconto Cattedrale (www.osservatoriocattedrale.com). Il suo ultimo romanzo è Cattiva (Einaudi).

 

Torna indietro

Eventi con la partecipazione dell'ospite

Data: 27 Maggio, 2018

Città: Carpi

Luogo: Cortile del Palazzo della Pieve

Tipo di evento: incontro

 

Vi scrivo una lettera lunga perché non ho tempo di scriverne una breve

Descrizione evento:

I racconti sono un genere letterario di antica tradizione, con numerose stagioni fortunate nella storia della letteratura. Caratterizzati da alcuni elementi quali la brevità, la densità, l’essenzialità e l’unicità, i racconti brevi sembrano avere ritrovato in questi ultimi anni un nuovo vigore. Del fascino e della fortuna critica di questa forma letteraria parlano esperti e addetti ai lavori.

 

Data: 27 Maggio, 2018

Città: Carpi

Luogo: Cortile del Palazzo della Pieve

Tipo di evento: incontro

 

Corpo e anima. Amore e altre passioni

Descrizione evento:

La fine di un matrimonio, la malattia, la guarigione, come la nascita di un figlio e il passaggio da innamorati a coppia di genitori, sono esperienze che liberano sentimenti nuovi e inaspettati. Bernardini e Milone affrontano nei rispettivi romanzi due momenti della vita, assimilabili per l’intenso processo di cambiamento che raccontano. Una rivoluzione profonda che travolge corpo e anima portando con sé una crescita, una scoperta, il germogliare di una vita nuova.
In collaborazione con Piacere Modena

 


Francesca Lugli

Francesca Lugli è un talento emergente di Carpi, dove ha esposto le sue prime opere. Amante della comunicazione e della condivisione, custodisce i suoi acquerelli su carta in cornici di cartone naturale. #mybody è il suo nuovo progetto artistico.

 

Torna indietro

Eventi con la partecipazione dell'ospite

Data: 26 Maggio, 2018

Città: Carpi

Luogo: presso Municipio

Tipo di evento: incontro

 

#mybody

Descrizione evento:

L’artista invita il pubblico a lasciare una traccia colorata del proprio corpo, firmata da ogni partecipante su un enorme foglio, poi colorata ad acquerello. Sarà impressa una frase sulla cornice, simbolo di ciò che è stato creato insieme. Inoltre si potrà realizzare un’opera personale che i partecipanti porteranno a casa incorniciata, a pagamento.
Replica: 27/05/2018

 


Vi scrivo una lettera lunga perché non ho tempo di scriverne una breve

Descrizione evento:

I racconti sono un genere letterario di antica tradizione, con numerose stagioni fortunate nella storia della letteratura. Caratterizzati da alcuni elementi quali la brevità, la densità, l’essenzialità e l’unicità, i racconti brevi sembrano avere ritrovato in questi ultimi anni un nuovo vigore. Del fascino e della fortuna critica di questa forma letteraria parlano esperti e addetti ai lavori.

Data: Maggio 27, 2018

Comune: Carpi

Luogo: Cortile del Palazzo della Pieve

Tipologia evento: incontro a più voci

conduce Simonetta Bitasi, lettore ambulante e consulente letteraria 

Torna indietro

Ospiti presenti

Eugenia Dubini

Eugenia Dubini è direttrice editoriale e fondatrice di NN editore, marchio che in pochi anni ha fatto conoscere e apprezzare autori come Kent Haruf e Tom Drury e le raccolte di racconti di Megan Bergman e David James Poissant.

Stefano Friani

Stefano Friani è coeditore di Racconti edizioni, la prima casa editrice italiana che pubblica soltanto short stories e che ha in catalogo nomi importanti come John Cheever, Virginia Woolf, James Purdy ed Eudora Welty.

Rossella Milone

Rossella Milone ha pubblicato Poche parole, moltissime cose e La memoria dei vivi (Einaudi); Nella pancia, sulla schiena, tra le mani (Laterza), Prendetevi cura delle bambine (Avagliano) e racconti in antologie. Collabora con varie testate giornalistiche e coordina l’osservatorio sul racconto Cattedrale (www.osservatoriocattedrale.com). Il suo ultimo romanzo è Cattiva (Einaudi).

Sara Reggiani

Sara Reggiani è coeditore di Black Coffee, progetto editoriale che pubblica autori nordamericani emergenti. Ha da poco tradotto la raccolta di racconti L’ospite d’onore di Joy Williams.