Beppe Severgnini

Beppe Severgnini, direttore di 7, settimanale del Corriere della Sera, di cui è editorialista, scrive anche per The New York Times e ha ideato, scritto e condotto programmi radiofonici e televisivi per Rai, Sky, RMC e BBC. È autore di diversi libri per Rizzoli, tra cui Italiani si diventa, La testa degli italiani, e La vita è un viaggio, diventato uno spettacolo teatrale interpretato dall’autore.

 

Torna indietro

Eventi con la partecipazione dell'ospite

Data: 27 Maggio, 2018

Città: Carpi

Luogo: Tenda di Piazza Re Astolfo

Tipo di evento: incontro

 

Giornalismo, cavalli e trattori. Evoluzione dei mestieri che cambiano

Descrizione evento:

Cosa ha pensato il maniscalco quando ha sentito per la prima volta il rumore del trattore? Ha capito cosa gli sarebbe successo, s’è illuso, s’è disperato, s’è inventato un’alternativa? Maniscalchi, stenografi, linotipisti, riparatori di fax, noleggiatori VHS e Cd, bigliettai. Alcuni mestieri sono scomparsi, altri ridotti a nicchie, altri ancora rischiano: il mio, per esempio. Il vostro?

 


Stefano Friani

Stefano Friani è coeditore di Racconti edizioni, la prima casa editrice italiana che pubblica soltanto short stories e che ha in catalogo nomi importanti come John Cheever, Virginia Woolf, James Purdy ed Eudora Welty.

 

Torna indietro

Eventi con la partecipazione dell'ospite

Data: 27 Maggio, 2018

Città: Carpi

Luogo: Cortile del Palazzo della Pieve

Tipo di evento: incontro

 

Vi scrivo una lettera lunga perché non ho tempo di scriverne una breve

Descrizione evento:

I racconti sono un genere letterario di antica tradizione, con numerose stagioni fortunate nella storia della letteratura. Caratterizzati da alcuni elementi quali la brevità, la densità, l’essenzialità e l’unicità, i racconti brevi sembrano avere ritrovato in questi ultimi anni un nuovo vigore. Del fascino e della fortuna critica di questa forma letteraria parlano esperti e addetti ai lavori.

 


Carmen Pellegrino

Carmen Pellegrino, scrittrice e storica, è un’abbandonologa, che si occupa di recupero di borghi abbandonati. Dopo il saggio 68 napoletano e interventi in diverse antologie, esordisce nella narrativa con il romanzo pubblicato da Giunti Cade la terra (Premio Rapallo Carige Opera Prima, Premio Campiello). Con Se mi tornassi questa sera accanto ha vinto il Premio Dessì nel 2017.

 

Torna indietro

Eventi con la partecipazione dell'ospite

Data: 26 Maggio, 2018

Città: Carpi

Luogo: Cortile del Palazzo della Pieve

Tipo di evento: incontro

 

I racconti che abbiamo in testa

Descrizione evento:

Trenta autori sono stati invitati da Alberto Rollo a raccontare le idee, le passioni, le fragilità e le illusioni che popolano il loro immaginario. I testi sono confluiti nella raccolta Che cos’ho in testa (Baldini e Castoldi). Due degli autori, Pellegrino e Baccomo, ne parlano con il curatore di questo libro, che più che un’antologia rappresenta il tentativo di una coralità.

 


Stregoni

Descrizione evento:

Stregoni è un progetto, creato da Johnny Mox e Above the Tree, che ha l’obiettivo di dare un suono preciso allo sgretolamento della politiche europee in materia di immigrazione e diritti umani. Electro-tribalismo, hip hop, psichedelia, afro e gospel si fondono con la musica che risuona nella cuffie dei migranti respinti alla frontiera. Un live in cui s’alternano musicisti di ogni estrazione.

Data: Maggio 26, 2018

Comune: Carpi

Luogo: presso Municipio

Tipologia evento: performance musicale

 

Torna indietro

Ospiti presenti

Above the Tree

Above the Tree è il progetto musicale solista di Marco Bernacchia, artista che si divide tra musica, arti figurative e video. Above the Tree è un percorso di ricerca sulle potenzialità sonoro/rumoristiche ricavabili dagli strumenti musicali. Le sue sonorità rimandano a melodie popolari, strutture folk o a un blues reso quasi minimale.

Johnny Mox

Johnny Mox è il progetto solista di Gianluca Taraborelli, dedicato all’esplorazione delle molteplici funzionalità della voce e della looping art. Curatore di installazioni e colonne sonore, come polistrumentista ha collaborato a New York con il collettivo Control Unit e Phil Ortanez.


Scrivere o meglio ri-scrivere

Descrizione evento:

Tutti abbiamo una storia nel cassetto, qualcuno prima o poi decide di spolverarla e scriverla daccapo. I partecipanti al laboratorio di scrittura, avranno l’occasione di leggere i propri elaborati e di regalarli al pubblico. Se, infatti, una storia non viene raccontata, rimane soltanto una storia. Se c’è qualcuno ad ascoltarla, diventa un racconto.

Data: Maggio 25, 2018

Comune: Carpi

Luogo: Auditorium Loria

Tipologia evento: incontro

 

Torna indietro

Ospiti presenti

Maria Clara Restivo

Maria Clara Restivo, diplomata alla Scuola Holden, gestisce laboratori di scrittura e storytelling per grandi e piccoli, in giro per l’Italia. Dalla sua passione per i viaggi a piedi sono nati due blog e un libro, La strada da fare (Neo edizioni).


#mybody

Descrizione evento:

L’artista invita il pubblico a lasciare una traccia colorata del proprio corpo, firmata da ogni partecipante su un enorme foglio, poi colorata ad acquerello. Sarà impressa una frase sulla cornice, simbolo di ciò che è stato creato insieme. Inoltre si potrà realizzare un’opera personale che i partecipanti porteranno a casa incorniciata, a pagamento.
Replica: 27/05/2018

Data: Maggio 26, 2018

Comune: Carpi

Luogo: presso Municipio

Tipologia evento: performance artistica e laboratorio

 

Torna indietro

Ospiti presenti

Francesca Lugli

Francesca Lugli è un talento emergente di Carpi, dove ha esposto le sue prime opere. Amante della comunicazione e della condivisione, custodisce i suoi acquerelli su carta in cornici di cartone naturale. #mybody è il suo nuovo progetto artistico.


Beate le bestie. Il mestiere di scrivere tra gli uomini e le mucche

Descrizione evento:

Scrivere ogni giorno, per venticinque anni, la propria opinione sul giornale è una forma di potere o una condanna? Un esercizio di stile o uno sfoggio maniacale, degno di un caso umano? Le parole, la loro seduzione e le loro trappole sono le protagoniste di questo monologo teatrale impudico e coinvolgente, comico e sentimentale.

Data: Maggio 25, 2018

Comune: Carpi

Luogo: Teatro Comunale

Tipologia evento: reading

 

Torna indietro

Ospiti presenti

Michele Serra

Michele Serra, giornalista, scrittore e autore televisivo, già direttore de l’Unità e del settimanale satirico Cuore, collabora a la Repubblica, dove da 17 anni cura il corsivo L’amaca, di cui una selezione è stata recentemente pubblicata da Feltrinelli. Tra i suoi lavori recenti ricordiamo Gli sdraiati e La sinistra e altre parole strane (Feltrinelli).