Teresa Ciabatti

Teresa Ciabatti è autrice dei romanzi Adelmo, torna da me (Einaudi), I giorni felici (Mondadori), Il mio paradiso è deserto (Rizzoli), Tuttissanti (Il Saggiatore). Collabora con il Corriere della Sera e con La Lettura.

 

Torna indietro

Eventi con la partecipazione dell'ospite

Data: 28 Maggio, 2017

Città: Carpi

Luogo: Cortile di Levante

Tipo di evento: incontro

 

La più amata

Descrizione evento:

“Mi chiamo Teresa Ciabatti, ho quattro anni, e sono la figlia, la gioia, l’orgoglio, l’amore del Professore”. Il Professore è Lorenzo Ciabatti, primario dell’ospedale di Orbetello: ma chi è veramente Ciabatti? Il medico benefattore dei poveri o un uomo calcolatore e violento? Un potente che forse ha avuto un ruolo in alcuni degli eventi più bui della storia recente? Con una scrittura densa, nervosa e lacerante la scrittrice ricostruisce la storia di una famiglia e, con essa, le vicende di un’intera epoca.

 


Corrado Augias

Corrado Augias, scrittore e giornalista, collaboratore di la Repubblica, è autore di numerosi libri e di programmi televisivi, come Le storie. Diario italiano. Edita da Mondadori, la sua serie di Racconti sulle città – I segreti di Parigi, I segreti di New York, I segreti di Londra, I segreti di Roma – ha avuto numerose ristampe e traduzioni.

 

Torna indietro

Eventi con la partecipazione dell'ospite

Data: 27 Maggio, 2017

Città: Carpi

Luogo: Tenda di Piazza Re Astolfo

Tipo di evento: incontro

 

C’è ancora Roma?

Descrizione evento:

Roma come comunità di cittadini consapevoli, governati da un’amministrazione all’altezza di una storia che ha conosciuto glorie e vergogne ma, bene o male, ha consegnato all’Italia unita (1870) una città. E poi Roma capitale del Regno e la Roma repubblicana fino a oggi. Roma che ha cercato di diventare una capitale europea come Parigi o Berlino e non c’è mai veramente riuscita.

 


Marcello Fois

Marcello Fois, scrittore e sceneggiatore, ha scritto romanzi tradotti in ventitré Paesi. Tra le sue ultime opere, pubblicate da Einaudi, la trilogia I Chironi – che comprende in un unico volume Stirpe, Nel tempo di mezzo e Luce perfetta -, Manuale di lettura creativa e Quasi grazia. L’ultimo romanzo è Del dirsi addio, noir ambientato tra Bologna e Bolzano.

 

Torna indietro

Eventi con la partecipazione dell'ospite

Data: 27 Maggio, 2017

Città: Carpi

Luogo: Cortile di Levante

Tipo di evento: incontro

 

Paesaggi umani

Descrizione evento:

Fino a che punto nell’architettura di una storia l’autonomia dei personaggi rivela nuovi paesaggi? La struttura di ogni racconto racchiude un disegno fatto di vicende e di reazioni a quelle vicende. Come in un condominio dove gli appartamenti sono tutti uguali ma ognuno è personalizzato dal carattere di chi lo abita, i personaggi abitano i racconti esattamente come quegli appartamenti.

 

Data: 2 Ottobre, 2011

Città: Carpi

Luogo: Piazza Garibaldi

Tipo di evento: incontro

 

Il «Giallo» è servito

Descrizione evento:

Due tra i romanzieri di genere più amati dai lettori si confrontano sul Giallo. Lo faranno da due opposte idee: Margherita Oggero con il personaggio seriale della “Cara Prof.”Camilla Baudino portata anche sullo schermo con Veronica Pivetti come protagonista, e Marcello Fois con i suoi romanzi tinti di Noir in cui spesso le vicende sono ambientate nella Sardegna più profonda, e in epoche storiche tra le più disparate. Come al solito per entrambi le storie raccontano qualcosa ma spesso le vicende vengono depistate dai fatti o dalle circostanze e anche in questo caso nulla è come appare. Vale la pena seguirli in questo botta e rispostasull’arte di leggere e di scrivere il Genere più amato degli ultimi decenni.

 


Senti che inizio!

Descrizione evento:

Dalle valigie che hanno viaggiato per le classi dell’ITCS “A. Meucci” e del liceo “M. Fanti” escono i libri e i loro inizi, grazie alle voci dei ragazzi che li hanno letti. Geda, uno degli autori contenuti nelle valigie, leggerà l’inizio del suo nuovo romanzo Anime scalze (Einaudi) e ne parlerà con Bitasi. L’iniziativa è la conclusione di un anno di letture proposte alle scuole medie superiori con il progetto La biblioteca in valigia, ideato da Simonetta Bitasi e Anna Prandi e curato dalla Biblioteca Loria.

Data: Maggio 27, 2017

Comune: Carpi

Luogo: Cortiletto Nord di Palazzo dei Pio

Tipologia evento: conferenza scenica

conduce Simonetta Bitasi, lettore ambulante e consulente letteraria 

Torna indietro

Ospiti presenti

Fabio Geda

Fabio Geda, ha costruito il suo percorso narrativo a partire dall’esperienza di educatore. Collabora con riviste e quotidiani, la Scuola Holden, il Circolo dei Lettori di Torino e la Fondazione per il Libro, la Musica e la Cultura. Tra i suoi romanzi ricordiamo Per il resto del viaggio ho sparato agli indiani (Feltrinelli) e Nel mare ci sono i coccodrilli (Baldini Castoldi Dalai). Con Marco Magnone ha iniziato la saga distopica Berlin (Mondadori).


Ogni volta che mi baci muore un nazista

Descrizione evento:

Un anno dopo ritorna a Carpi Catalano, infaticabile pellegrino dei club musicali di tutta Italia, sempre pronto a ripartire per portare in ogni dove i versi della sua nuova raccolta di poesie. 144 composizioni edite da Rizzoli, fatte di dialoghi tra innamorati, indomabili versi, travolgenti emozioni e un pizzico di erotismo. Un modo inconfondibile di raccontare l’amore, legato al carattere decisamente sui generis dell’autore torinese.

Data: Maggio 27, 2017

Comune: Carpi

Luogo: Tenda di Piazza Re Astolfo

Tipologia evento: reading teatrale

 

Torna indietro

Ospiti presenti

Guido Catalano

Guido Catalano, poeta professionista vivente, come si definisce, ha scritto sette libri di poesie. Pubblicate da Miraggi, le raccolteTi amo ma posso spiegarti e Piuttosto che morire m’ammazzo vendono oltre 30.000 copie. Nel febbraio 2016 pubblica il primo romanzo, D’amore si muore, ma io no (Rizzoli). A novembre 2016, sugli schermi del 34° Torino Film Festival, è protagonista della pellicola Sono Guido e non guido.


La città interiore

Descrizione evento:

Covacich torna nella sua Trieste con un avventuroso romanzo della propria formazione, scritto con un ritmo incalzante, la precisione chirurgica di un analista di guerra e la curiosità di un reporter. La città interiore, edito da La nave di Teseo, è il compiuto labirinto di una città, di un uomo, della Storia; un labirinto di deviazioni e ritorni inaspettati, da cui si esce con il desiderio di rientrarci.

Data: Maggio 27, 2017

Comune: Carpi

Luogo: Cortile di Levante

Tipologia evento: incontro con l’autore

conduce Massimiliano Panarari, editorialista de La Stampa 

Torna indietro

Ospiti presenti

Mauro Covacich

Mauro Covacich ha scritto diversi libri di narrativa, tra cui: Anomalie, L’amore contro e A perdifiato, pubblicati da Mondadori, Trieste sottosopra (Laterza), e Fiona, Prima di sparire, A nome tuo, L’esperimento per Einaudi, La sposa (Bompiani).


Scrivere, raccontare e fare storie

Descrizione evento:

Incontrare un autore è un’occasione efficace per avvicinare i ragazzi alla lettura. La scrittura di Silei, particolarmente vicina al linguaggio degli adolescenti, ne condivide pensieri, entusiasmi, paure ed è capace di affrontare tematiche di impegno civile in un fortunato connubio di profondità e leggerezza. Temi come il rispetto dei diritti, la legalità, il contrasto al bullismo e alla violenza di genere, identità e memoria, sono calati in una scrittura appassionante di romanzi e albi illustrati, vincitori di numerosi riconoscimenti e tradotti in molti paesi.

Data: Maggio 25, 2017

Comune: Carpi

Luogo: Auditorium Loria

Tipologia evento: incontro con l’autore

con Teatro dell'Orsa: Monica Morini, attrice e Annamaria Gozzi, scrittrice 

Torna indietro

Ospiti presenti

Fabrizio Silei

Fabrizio Silei, scrittore toscano, molto attivo nei laboratori di diffusione della lettura. Autore di libri per ragazzi, ha ricevuto nel 2014 il premio Andersen come miglior scrittore per Il bambino di vetro (Einaudi). Altre sue opere: Se il diavolo porta il cappello (Salani), L’autobus di Rosa (Orecchio Acerbo), Katia viaggia leggera (San Paolo), Nemmeno con un fiore (Giunti).


Massimo Gramellini

Massimo Gramellini, già redattore del Corriere dello Sport – Stadio, nel 1991 passa a La Stampa e si dedica all’attualità e alla politica. Nel 1998 dirige Specchio e da ottobre 1999 comincia a scrivere Buongiorno, il corsivo sulla prima pagina del quotidiano. Dal 2017 è al Corriere della Sera. Esordisce come scrittore nel 2010 con L’ultima riga delle favole (Longanesi), quindi pubblica Fai bei sogni, e poi Avrò cura di te, scritto con Chiara Gamberale, tutti editi da Longanesi. Con Carlo Fruttero ha pubblicato La Patria, bene o male (Mondadori), una storia d’Italia in 150 date. Collabora con la trasmissione Che tempo che fa.

 

Torna indietro

Eventi con la partecipazione dell'ospite

Data: 28 Maggio, 2017

Città: Carpi

Luogo: Tenda di Piazza Re Astolfo

Tipo di evento: incontro

 

L’Europa e il senso di appartenenza. 60 anni dopo ci sentiamo ancora europei?

Descrizione evento:

Come fa un cittadino ad avere senso di appartenenza per l’Europa, se ogni provvedimento che vi si associa sembra fatto apposta per tutelare i più forti e vessare i più deboli? A 60 anni di distanza dalla firma dei Trattati di Roma e a un anno dalla Brexit, Gramellini racconta al pubblico il progetto condiviso dell’Europa con i suoi limiti e le sue imperfezioni.

 


Federico Taddia

Federico Taddia, nato e cresciuto a Pieve di Cento (Bo), ha condotto Screensaver su Rai 3, Nautilus su Rai Scuola, L’Altrolato su Radio2 e altre trasmissioni di successo. Collabora ai testi di Fiorello, al programma DiMartedì, con settimanali e quotidiani. È autore dei libri Perché le stelle non ci cadono in testa? (Ed. Scienza) e Nove vite come i gatti (Rizzoli) scritti con Margherita Hack e Perché siamo parenti delle galline? (Ed. Scienza) e Il maschio è inutile (Rizzoli), scritti con Telmo Pievani.

 

Torna indietro

Eventi con la partecipazione dell'ospite

Data: 27 Maggio, 2017

Città: Carpi

Luogo: Tenda di Piazza Re Astolfo

Tipo di evento: incontro

 

C’è ancora Roma?

Descrizione evento:

Roma come comunità di cittadini consapevoli, governati da un’amministrazione all’altezza di una storia che ha conosciuto glorie e vergogne ma, bene o male, ha consegnato all’Italia unita (1870) una città. E poi Roma capitale del Regno e la Roma repubblicana fino a oggi. Roma che ha cercato di diventare una capitale europea come Parigi o Berlino e non c’è mai veramente riuscita.

 


Mauro Covacich

Mauro Covacich ha scritto diversi libri di narrativa, tra cui: Anomalie, L’amore contro e A perdifiato, pubblicati da Mondadori, Trieste sottosopra (Laterza), e Fiona, Prima di sparire, A nome tuo, L’esperimento per Einaudi, La sposa (Bompiani).

 

Torna indietro

Eventi con la partecipazione dell'ospite

Data: 27 Maggio, 2017

Città: Carpi

Luogo: Cortile di Levante

Tipo di evento: incontro

 

La città interiore

Descrizione evento:

Covacich torna nella sua Trieste con un avventuroso romanzo della propria formazione, scritto con un ritmo incalzante, la precisione chirurgica di un analista di guerra e la curiosità di un reporter. La città interiore, edito da La nave di Teseo, è il compiuto labirinto di una città, di un uomo, della Storia; un labirinto di deviazioni e ritorni inaspettati, da cui si esce con il desiderio di rientrarci.