Modena Flute Ensemble

Modena Flute Ensemble è un gruppo di fiati nato a Modena nel 2008 e costituito da giovani flautisti diplomatisi all’Istituto superiore di studi musicali O.Vecchi – A.Tonelli.

 

Torna indietro

Eventi con la partecipazione dell'ospite

Data: 2 Ottobre, 2011

Città: Carpi

Luogo: Piazza Garibaldi

Tipo di evento: incontro

 

Momenti di trascurabile felicità

Descrizione evento:

In collaborazione con l’Istituto superiore di studi musicali O.Vecchi-A.Tonelli
Quali sono i momenti felici della nostra vita? Quali i piaceri minimi ed essenziali che ci convincono di avere passato momenti di gioia? Francesco Piccolo, autore tra i più originali e versatili, riesce a raccontarci con il sorriso sulle labbra Momenti di trascurabile felicità. Ne leggerà alcuni brani come ha fatto spesso nel programma di Fabio Fazio Che tempo che fa. Ad accompagnarlo ci saranno i “fiati” del Modena Flute Ensemble.

 


Angelo Ferracuti

Angelo Ferracuti ha esordito nel 1993 con la raccolta di racconti Norvegia (Transeuropa, con una nota di Giorgio van Straten). Sono seguiti i romanzi Attenti al cane (Guanda 1999), finalista al Premio Mastronardi, Nafta (Guanda 2000) e Un poco di buono (Rizzoli 2002) oltre ai reportage narrativi Le risorse umane (Feltrinelli 2006), tradotto in Spagna da Meettok, con il quale ha vinto il Premio Sandro Onofri e Viaggi da Fermo (Laterza 2009). Amico di Mario Dondero, assieme a lui ha pubblicato il libro Donderoad. Gli scrittori di Mario Dondero per Cattedrale Edizioni (2008). Collabora con il quotidiano Il Manifesto.

 

Torna indietro

Eventi con la partecipazione dell'ospite

Data: 1 Ottobre, 2011

Città: Carpi

Luogo: Teatro Comunale

Tipo di evento: incontro

 

ITALIA ? Titolo da definire

Descrizione evento:

Le Luci Della Centrale Elettrica, Mariposa, Nada, Tre Allegri Ragazzi Morti
Letture di Angelo Ferracuti e Michele Mari
Concept di Corrado Nuccini
Musica e parole sono gli elementi che creano le alchimie delle canzoni: le parole sono quelle che si dimenticano, si scrivono sui muri o negli sms, le melodie sono quelle che si fischiettano, si cantano alla radio, si strimpellano con chitarra o al pianoforte. Insieme sono capaci di segnare i momenti migliori, catturare le generazioni e fotografare i momenti personali e di una nazione intera. “Italia? Titolo da definire” ricerca nella canzone d’autore questi elementi che hanno saputo influenzare l’immaginario collettivo. Le canzoni però, si sa, sono impalpabili, rivelano ma non spiegano, evidenziano ma non giustificano e così abbiamo lasciato allo spettacolo il proprio titolo da definire, cercandolo dentro a quel jukebox nazionale che Luci della Centrale Elettrica, Nada, Tre Allegri Ragazzi Morti, Mariposa interpreteranno al meglio attraverso brani propri e d’altri. I concerti saranno introdotti da alcune letture a tema a cura di Angelo Ferracuti e Michele Mari.

 


Giacomo Nanni

Giacomo Nanni è nato nel 1971 a Rimini, città dove tuttora vive e lavora. Nel 1996 esce su Mano il suo Sei disegni per Viaggio in Gran Garabagna di Henry Michaux. Dal 2002 a oggi, diversi suoi racconti sono stati pubblicati su Black. Ha collaborato inoltre con Saldapress, Frame, Lo straniero, Hamelin, Inguine mah!gazine, Nonzi, Glomp. Dal 2004 fa parte del gruppo di disegnatori “Canicola”, con il quale ha dato vita all’omonima rivista. Nel 2005 ha vinto il Premio per Un libro ancora da fare al Festival di Cremona e il Premio per la miglior storia breve a Lucca Comics & Games con il racconto La più bella cosa, uscito su Black n. 7. Ha vinto inoltre il Premio Nuove Strade al Napoli Comicon 2006. Ha partecipato ad alcune mostre collettive; fra le più recenti Inguine.net a Cotignola nel 2004, Futuro Anteriore al Napoli Comicon 2005, Canicola alla Cueva, a Milano. I suoi libri più recenti sono pubblicati da Coconino Press e s’intitolano Cronachette 1-2-3 (2009) e La vera storia di Lara Canepa (2010).

 

Torna indietro

Eventi con la partecipazione dell'ospite

Data: 2 Ottobre, 2011

Città: Carpi

Luogo: Villa Bi

Tipo di evento: incontro

 

La graphic novel disegnata

Descrizione evento:

Giacomo Nanni è un fumettista che da anni dedica il suo lavoro artistico alle strisce artisticamente riconducibili alla graphic novel. Tradotto in più Paesi, è pubblicato dalla più importante casa editrice di fumetti italiana, Coconino Press. All’incontro parlerà del suo modo di lavorare e degli strumenti che utilizza per creare i suoi libri.

 


Nada

Cantante, attrice, artista, scrittrice, cantautrice, Nada ha conosciuto diverse fasi durante la sua lunga carriera, mantenendo sempre il contatto con il suo pubblico. In questi ultimi anni si è impegnata a portare in tournée concerti dall’alto valore artistico ed è considerata una delle voci più importanti del panorama cantautoriale italiano. I suoi dischi più recenti sono Luna in piena (2007) e Vamp (2011).

 

Torna indietro

Eventi con la partecipazione dell'ospite

Data: 1 Ottobre, 2011

Città: Carpi

Luogo: Teatro Comunale

Tipo di evento: incontro

 

ITALIA ? Titolo da definire

Descrizione evento:

Le Luci Della Centrale Elettrica, Mariposa, Nada, Tre Allegri Ragazzi Morti
Letture di Angelo Ferracuti e Michele Mari
Concept di Corrado Nuccini
Musica e parole sono gli elementi che creano le alchimie delle canzoni: le parole sono quelle che si dimenticano, si scrivono sui muri o negli sms, le melodie sono quelle che si fischiettano, si cantano alla radio, si strimpellano con chitarra o al pianoforte. Insieme sono capaci di segnare i momenti migliori, catturare le generazioni e fotografare i momenti personali e di una nazione intera. “Italia? Titolo da definire” ricerca nella canzone d’autore questi elementi che hanno saputo influenzare l’immaginario collettivo. Le canzoni però, si sa, sono impalpabili, rivelano ma non spiegano, evidenziano ma non giustificano e così abbiamo lasciato allo spettacolo il proprio titolo da definire, cercandolo dentro a quel jukebox nazionale che Luci della Centrale Elettrica, Nada, Tre Allegri Ragazzi Morti, Mariposa interpreteranno al meglio attraverso brani propri e d’altri. I concerti saranno introdotti da alcune letture a tema a cura di Angelo Ferracuti e Michele Mari.

 


Mettici la faccia! I lettori nei panni dei personaggi letterari

Descrizione evento:

Apertura mostra fotografica e spazio Lettori vintage

A cura di Enrico Cattabriga, Marcello Marchesini, Federico Spaggiari e Lara Zironi
In collaborazione con Recuperandia
A chi non è capitato, leggendo un romanzo, di vestire almeno per un istante i panni del protagonista? Per tutti coloro che si riconoscono in personaggi quali Guglielmo da Baskerville de “Il nome della Rosa”, il partigiano Bube dal romanzo di Cassola o Gertrude, la manzoniana Monaca di Monza, la Festa del Racconto 2011 ha offerto la possibilità di “metterci la faccia” chiedendo agli interessati di interpretare il proprio personaggio letterario preferito, posando per uno scatto fotografico. Un progetto che è diventato una mostra allestita in un apposito spazio dedicato ai Lettori all’insegna del riciclo, dalle poltroncine ai libri usati della Biblioteca Loria.

Data: Ottobre 1, 2011

Comune: Carpi

Luogo: Cortile del Palazzo della Pieve

Tipologia evento: mostra fotografica

 

Torna indietro

Ospiti presenti

No items found


Paesaggi dell’anima

Descrizione evento:

Sebastiano Vassalli è un autore schivo, avulso dai premi letterari, fedele alla sua storia e alla sua poetica che dalla Neoavanguardia approda a un’idea di letteratura pura. Fin dagli anni ’60 compie studi di storia ed evoluzione delle componenti sociali quali la religione e la politica che lo porteranno a scrivere saggi e interventi giornalistici sui maggiori quotidiani nazionali. Quando approda al romanzo compie una svolta interiore ed esistenziale, percorrendo una strada originale e d’autore che lo porterà ad essere uno degli scrittori più raffinati dell’odierno panorama italiano. Con Roberto Cicala, poeta ed editore, ci condurrà attraverso i suoi paesaggi fisici e mentali.

Data: Ottobre 1, 2011

Comune: Carpi

Luogo: Auditorium Loria

Tipologia evento: incontro

conduce Roberto Cicala 

Torna indietro

Ospiti presenti

Sebastiano Vassalli

Sebastiano Vassalli, nato a Genova nel 1941, esordisce come poeta nel 1965 con la raccolta Lui (egli) (Rebellato) e si accosta agli sperimentalismi linguistici del Gruppo ’63. Negli anni ’80 sviluppa un suo stile narrativo originale volgendo la sua ricerca verso il romanzo storico fino a giungere al capolavoro nel 1990 con il romanzo La chimera (Einaudi, Premio Strega e Premio Campiello). Negli anni Duemila a partire dal libro Archeologia del presente (Einaudi 2001) la sua attenzione si sposta verso gli ultimi trent’anni della nostra storia in un confronto serrato, e spesso polemico, con la contemporaneità. I suoi libri più recenti sono Un nulla pieno di storie (Interlinea 2010) e Le due chiese (Einaudi 2010).


Blaksoulzdancecrew

Blaksoulzdancecrew è una formazione di ballerini nata nel 2003 presso la Scuola di danza LaCapriola di Modena che trae ispirazione nei suoi spettacoli dalle tecniche e gestualità dell’hip hop e della danza contemporanea.

 

Torna indietro

Eventi con la partecipazione dell'ospite

Data: 1 Ottobre, 2011

Città: Carpi

Luogo: Piazza dei Martiri

Tipo di evento: incontro

 

"Outsidethebox” spettacolo di sogni e sospiri per voci e corpi

Descrizione evento:

Estratto da “Outsidethebox” spettacolo di sogni e sospiri per voci e corpi
Coreografie di Elisa Balugani e Veronica Sassi
Musiche di Alessandro Montecchi
Attrice: Gaia Davolio
Interpreti: BlakSoulzdancecrew
A cura della Scuola di Danza LaCapriola/ModenaDanza
Il nostro è un mondo di freaks, di creature mostruose. Raccontiamo i sogni dei diversi come spettri di realtà. I nostri mostri sono creature immaginarie e metaforiche. Hanno l’aspetto degli incubi che da bambini costellavano le notti di paura. Potrebbero essere i bambini che eravamo o che siamo stati. Attraverso un ribaltamento prospettico chi potrà dirsi alla fine, realmente fuori o dentro la scatola “inside-outside the box”?

 

Data: 1 Ottobre, 2011

Città: Carpi

Luogo: Corso Alberto Pio e Piazza Garibaldi

Tipo di evento: incontro

 

“Welcometotheclub”

Descrizione evento:

Coreografie di Elisa Balugani
Interpreti: BlakSoulzdancecrew
A cura della Scuola di Danza LaCapriola/ModenaDanza
Blaksoulzdancecrew è una formazione di ballerini nata nel 2003 presso la Scuola di danza LaCapriola di Modena che trae ispirazione nei suoi spettacoli dalle tecniche e gestualità dell’hip hop e della danza contemporanea.

 


Gino&Michele

Gino Vignali e Michele Mozzati, noti con lo pseudonimo Gino e Michele, formano da molti anni un sodalizio creativo, che ha reso quasi impossibile distinguere la sigla nei due distinti autori. Hanno esordito nel 1976 conducendo un programma satirico per Radio Popolare sulla sinistra postsessantotto. Nel 1983 sono stati chiamati da Antonio Ricci alla collaborazione nella scrittura dei testi della trasmissione Drive In. Nel 1992 hanno ideato la trasmissione Su la testa! di Paolo Rossi. Scrittori e autori teatrali e televisivi, direttori dell’agenda-libro Smemoranda, hanno al loro attivo molti libri per lo più satirici e una raccolta di racconti dal titolo La locomotiva (Zelig 2010). Sono inoltre i responsabili del locale Zelig di Milano e dell’omonima trasmissione televisiva.

 

Torna indietro

Eventi con la partecipazione dell'ospite

Data: 1 Ottobre, 2011

Città: Carpi

Luogo: Cortile del Palazzo della Pieve

Tipo di evento: incontro

 

Smemo Letteraria

Descrizione evento:

Con Gino&Michele
Reading di Sandrone Dazieri, Claudia De Lillo (Elasti) e Paolo Nori
Autori di Smemoranda Letteraria 2011-2012
Gino&Michele sono gli autori dell’ormai classico “Anche le formiche nel loro piccolo…”, inventori di Zelig e di gran parte della comicità degli ultimi decenni. Da qualche tempo hanno inventato la Smemoranda Letteraria dove ospitano all’interno dell’agenda scrittori tra i più interessanti del panorama nazionale. Ci presenteranno proprio quest’ultima invenzione accompagnati da tre scrittori che fanno parte del progetto Smemo.

 


Nando Dalla Chiesa

Nando Dalla Chiesa è professore di Sociologia della criminalità organizzata presso l’Università degli Studi di Milano. Presidente onorario di “Libera”, l’associazione fondata da Don Ciotti, è stato Parlamentare per diverse legislazioni. Come saggista ha dedicato numerosi studi al rapporto tra potere mafioso e politica. Tra le sue opere più recenti ricordiamo: Il giudice ragazzino (Einaudi 1992); Contro la mafia (Einaudi 2010); La convergenza. Mafia e politica nella seconda repubblica (Melampo 2010).

 

Torna indietro

Eventi con la partecipazione dell'ospite

Data: 29 Settembre, 2011

Città: Carpi

Luogo: Cortile del Castello Campori

Tipo di evento: incontro

 

Anteprima Con Parole E Musica | La convergenza. Mafia e Politica nella seconda Repubblica

Descrizione evento:

Battaglie, vittorie e disfatte politiche raccontate da Nando Dalla Chiesa, uno dei testimoni più impegnati del panorama italiano degli ultimi trent’anni. Assieme al politico, al giornalista, al professore, all’uomo Nando Dalla Chiesa, ripercorreremo un pezzo di Storia collettiva e personale. Intrighi tra Mafia e Parlamento, minoranze istituzionali e civili che non si arrendono al malaffare; Dalla Chiesa non fa sconti a nessuno cercando di raccontare, sempre, la verità.

 


Donderoad: il cammino di un fotografo

Descrizione evento:

Mario Dondero è un maestro di fotografia riconosciuto internazionalmente come uno dei più grandi reporter viventi. Spesso schivo e discreto, non ama parlare dei suoi viaggi che dal dopoguerra in poi l’hanno portato in giro per il mondo a fotografare le cose, le persone, al posto giusto e al momento giusto: la Primavera di Praga, le contestazioni studentesche a Parigi, Cinecittà, il Bar Giamaica a Brera, Pasolini, Bianciardi, le dive dei film italiani o i volti dei lavoratori del Nord e del Sud d’Italia. Grandi eventi, cambiamenti sociali e antropologici sono stati immortalati per sempre dal suo occhio “speciale” e dalla preziosa collaborazione della sua Leica. A parlare con lui ci sarà lo scrittore Angelo Ferracuti, collaboratore artistico e amico di sempre.

Data: Ottobre 1, 2011

Comune: Carpi

Luogo: Auditorium Loria

Tipologia evento: incontro

conduce Angelo Ferracuti 

Torna indietro

Ospiti presenti

Mario Dondero

Mario Dondero nato a Milano nel 1928, è uno dei più importanti fotografi contemporanei. Nella sua lunga carriera ha privilegiato la fotografia documentaria e il fotogiornalismo in quanto, come ama affermare: “La fotografia è un magnifico strumento per raccontare e coglie situazioni che le parole non possono comunicare”. Narratore di storie per immagini, Dondero è stato influenzato nella sua ricerca dagli ambienti intellettuali che ha frequentato, prima a Milano negli anni ’50, poi a Parigi e infine a Roma, dove ha conosciuto Pasolini e Moravia. Tra i libri che parlano della sua opera ricordiamo il più recente: Mario Dondero, a cura di Simona Guerra (Bruno Mondadori 2011).