Luigi Brioschi

Luigi Brioschi è nato e ha studiato a Milano, dove si è laureato in legge. E’ stato traduttore (Updike, Vonnegut, Fiedler, Dos Passos, De Quincey, O’Henry), editor di narrativa, poi condirettore editoriale alla Rizzoli. Dal 1984 al 1987 è stato consulente della Longanesi. Dal 1988 è direttore editoriale della Guanda. Dal 1999 è presidente della Guanda, direttore editoriale e consigliere d’amministrazione della Longanesi, consigliere della Corbaccio. Fa inoltre parte del consiglio della Fondazione Pietro Bembo, che pubblica, in collaborazione con

 

Torna indietro

Eventi con la partecipazione dell'ospite

Data: 2 Ottobre, 2009

Città: Carpi

Luogo: Auditorium Loria e Sala espositiva Biblioteca Loria

Tipo di evento: incontro

 

Guido Scarabottolo, il gioco delle regole. Mostra di opere grafiche e ritratti di scrittori

Descrizione evento:

Inaugurazione con interventi di:
Luigi Brioschi, direttore casa editrice Guanda
Paolo Cioni, direttore casa editrice Mattioli
Guido Conti, curatore della mostra e del catalogo edito da Mattioli
Al termine aperitivo offerto da Cookies
Guido Scarabottolo ha firmato con il suo inconfondibile segno grafico le copertine dei libri della collana di narrativa di Guanda. In questa mostra espone per la prima volta i suoi ritratti di scrittori, fra i quali anche quello di Arturo Loria. Il catalogo, pubblicato da Mattioli, propone una lettura della sua opera a cura di Guido Conti.

 


Marco Missiroli

Marco Missiroli, nato a Rimini, dopo la laurea in Scienze della comunicazione a Bologna, attualmente vive a Milano dove lavora in campo editoriale. Il suo romanzo d’esordio, Senza coda (Fanucci, 2005), ha vinto il Premio Campiello Opera prima. Nel 2007 pubblica con Guanda il romanzo Il buio addosso (premio Insula romana 2008). Sempre con Guanda nel 2009 è uscito il terzo romanzo, Bianco.

 

Torna indietro

Eventi con la partecipazione dell'ospite

Data: 3 Ottobre, 2009

Città: Carpi

Luogo: Officina gastronomica pub

Tipo di evento: incontro

 

Cena letteraria

Descrizione evento:

Fra l’antipasto e il dessert, il sapore dei piatti si alternerà al piacere del racconto, attraverso le letture e le brillanti conversazioni letterarie condotte sul filo dell’umorismo e dell’ironia.

 

Data: 7 Ottobre, 2007

Città: Carpi

Luogo: Mattatoio Culture Club

Tipo di evento: incontro

 

Post-book. Storie dai nuovi narratori

Descrizione evento:

I giovani scrittori italiani si propongono in modo inconsueto attraverso video tratti dai loro racconti. Parole e immagini si rincorrono a illuminare nuovi territori della narrazione.

 


Antonella Berni

Antonella Berni, nata a Roma, dopo la laurea in Lettere si trasferisce a New York dove vive e lavora per un paio di anni. Nel 2006 inizia a pubblicare su riviste letterarie i primi racconti e nel novembre del 2007 esce la sua traduzione del libro di Louis de Wohl, La mia natura è il fuoco (BUR). sulla vita di Santa Caterina da Siena Nel novembre 2008 viene pubblicata da Raffaelli Editore la raccolta di racconti La dentiera di Chanel.

 

Torna indietro

Eventi con la partecipazione dell'ospite

Data: 4 Ottobre, 2009

Città: Carpi

Luogo: Cortile di Levante

Tipo di evento: incontro

 

Scritture giovani

Descrizione evento:

Il critico Fulvio Panzeri ha selezionato quattro giovani autori da proporre al pubblico della Festa del racconto. Le loro opere ne hanno attestato il talento e l’originalità, dalla loro voce ascolteremo la loro avventura nel mondo della scrittura letteraria.

 


Poltrona_memoria | Amore e speranza

Descrizione evento:

Corrispondenza tra Julia e Gian Luigi Banfi dal campo di concentramento di Fossoli aprile-luglio 1944
Letture di Lucilla Morlacchi
Interviene Giuliano Banfi, architetto
Conduce Marzia Luppi, Direttrice della Fondazione ex-campo Fossoli.
Il volume “Amore e speranza. Corrispondenza tra Julia e Giangio dal campo di Fossoli aprile-luglio 1944”, curato da Susanna Sala Massari e pubblicato da Archinto nel 2009 ha permesso di rendere noto il carteggio intercorso in circostanze drammatiche, dal marzo all’agosto 1944 tra l’architetto razionalista Gian Luigi Banfi (membro dello studio BBPR) e la moglie Julia Bertolotti. Sono messaggi di grande valore intellettuale, morale ed affettivo che esprimono la realtà dell’esistenza precaria nella Milano occupata dai tedeschi, nel carcere di San Vittore e nel campo di concentramento di Fossoli, e ora stampati grazie alla cura e all’amore del figlio della coppia, l’architetto Giuliano Banfi.

Data: Ottobre 4, 2009

Comune: Carpi

Luogo: Ex Sinagoga

Tipologia evento: incontro e letture

conduce Marzia Luppi 

Torna indietro

Ospiti presenti

Lucilla Morlacchi

Lucilla Morlacchi è una delle attrici più affermate del teatro italiano. Diplomata all’Accademia Filodrammatici nel 1956, inizia la sua carriera recitando con Ernesto Calindri. Diretta da Luchino Visconti, recita in Arialda di Giovanni Testori e nel Giardino dei Ciliegi di Cechov. Al teatro stabile di Genova ha interpretato testi di Euripide, Shakespeare, Goldoni, Pirandello. Tra i film, Il Gattopardo di Visconti, Un Amore di Gianni Vernuccio e Una storia milanese di Eriprando Visconti. Per il teatro ha inoltre interpretato Majakovskij e La Monaca di Monza di Testori, oltre alle sue letture de Il Vangelo Secondo Matteo, la Divina Commedia e Giorni Felici di Beckett. Nel 2008 è stata Suor Aloisia ne Il dubbio di John Patrick Shanley per la regia di Sergio Castellitto, interpretazione grazie alla quale ha vinto il Premio Flaiano 2009. Nella sua lunga carriera ha ottenuti numerosi riconoscimenti tra cui il Premio Duse e il Premio Ruggeri.

Giuliano Banfi

Giuliano Banfi nasce a Milano e si laurea in architettura al Politecnico di Milano nel 1965 con una tesi in cui il correlatore è Ludovico Belgiojoso. Lavora prima come urbanista per il Ministero dei Lavori Pubblici e in seguito per la Regione Lombardia dove svolge funzioni di coordinatore tecnico per la stesura della prima legge urbanistica regionale e diviene responsabile dei grandi progetti territoriali di interesse regionale. Contemporaneamente è un dirigente del PSI, di corrente lombardiana e consigliere della provincia di Milano. Dal 1980 al 1993 ricopre il ruolo di Assessore. È membro dell’ANED e dell’ANPI.


Laboratorio di scrittura con Giorgio Vasta

Descrizione evento:

A cura della Cooperativa Ai Confini
Lo scrittore Giorgio Vasta ci farà scoprire attraverso una lezione di scrittura creativa quali sono le principali tecniche narrative che attestano il “racconto breve” tra le possibilità più entusiasmanti della letteratura moderna e contemporanea. Grazie a esempi pratici esplicativi, e una certa dose di teoria narrativa, ci condurrà nell’affascinante mondo della “short story”.

Data: Ottobre 4, 2009

Comune: Carpi

Luogo: Auditorium Loria

Tipologia evento: laboratorio

conduce Davide Bregola 

Torna indietro

Ospiti presenti

Giorgio Vasta

Giorgio Vasta, nato a Palermo, vive e lavora a Torino dove insegna presso la Scuola Holden. Ha pubblicato il romanzo Il tempo materiale (minimum fax, 2008) e ha partecipato con i suoi racconti alle antologie edite da minimum fax Best off (2006) e Voi siete qui (2007). Ha inoltre curato l’ antologia Anteprima nazionale. Nove visioni del nostro futuro invisibile (minimum fax 2009).


Paolo Cioni

Paolo Cioni è non soltanto autore di uno tra i migliori esordi narrativi degli ultimi anni – con il suo Ovunque, al mio fianco (Feltrinelli, 2006) giustamente definito da Marco Vichi “un malinconico Fandango”- ma anche direttore ed editore di una rivista, Experience 1885, nata nel 2004 e che in 10 numeri ha ospitato inediti di autori come Joe Lansdale, James Sallis, Anne Perry, Lawrence Block e di musicisti come Brian Eno, Michael Stipe e Rifkin dei REM. E’ anche a capo di Mattioli 1885, casa editrice che negli ultimi tempi si sta imponendo all’attenzione della critica e dei lettori più raffinati grazie a un catalogo di autori americani classici e contemporanei e grazie a una linea grafica davvero particolare.

 

Torna indietro

Eventi con la partecipazione dell'ospite

Data: 2 Ottobre, 2009

Città: Carpi

Luogo: Auditorium Loria e Sala espositiva Biblioteca Loria

Tipo di evento: incontro

 

Guido Scarabottolo, il gioco delle regole. Mostra di opere grafiche e ritratti di scrittori

Descrizione evento:

Inaugurazione con interventi di:
Luigi Brioschi, direttore casa editrice Guanda
Paolo Cioni, direttore casa editrice Mattioli
Guido Conti, curatore della mostra e del catalogo edito da Mattioli
Al termine aperitivo offerto da Cookies
Guido Scarabottolo ha firmato con il suo inconfondibile segno grafico le copertine dei libri della collana di narrativa di Guanda. In questa mostra espone per la prima volta i suoi ritratti di scrittori, fra i quali anche quello di Arturo Loria. Il catalogo, pubblicato da Mattioli, propone una lettura della sua opera a cura di Guido Conti.

 


Alberto Arbasino

Alberto Arbasino, nato a Voghera nel 1930, è uno tra i più noti scrittori e saggisti italiani. Tra i protagonisti del Gruppo 63, la sua produzione letteraria ha spaziato dal romanzo alla saggistica. Romanziere sofisticato e sperimentale compone le sue narrazioni con trame estremamente rarefatte, intervallate da lunghe digressioni metaletterarie. Opinionista e giornalista di costume, critico teatrale e musicale, intellettuale, è presente con suoi articoli sui maggiori quotidiani nazionali. Nel 2004 gli è stato assegnato il Premio Chiara alla carriera.

 

Torna indietro

Eventi con la partecipazione dell'ospite

Data: 3 Ottobre, 2009

Città: Carpi

Luogo: Auditorium San Rocco

Tipo di evento: incontro

 

Premio Loria speciale della Giuria 2009 | Incontro con il vincitore Alberto Arbasino

Descrizione evento:

Consegna il premio il Sindaco di Carpi Enrico Campedelli e ne illustra le motivazioni Marco Marchi
In collaborazione con Adelphi
Alberto Arbasino riceve il Premio Loria 2009 speciale della Giuria per il suo libro di racconti “Le piccole vacanze” scritto negli anni ’50 nel clima di reazione della cultura italiana alla chiusura provinciale degli anni precedenti la guerra mondiale e recentemente ripubblicati da Adelphi. E’ un mondo di infanzie “favolose”, di ville sepolte fra gli alberi, di lunghe estati in campagna, ma anche di alberghi di sfollati, di licei bombardati, dei segni lasciati dalla guerra. Un mondo perduto che viene raccontato con un linguaggio nuovo e ancora oggi sorprendente, nella capacità dell’autore di operare una rottura con la forma narrativa tradizionale e adottare uno stile originale, improntato alle forme della conversazione colta e ironica.

 


Susanna Bissoli

Susanna Bissoli vive a Verona. Ha pubblicato sulle riviste Linus, Fernandel e nelle antologie Malacarne (Aliberti, 2002), Posa ‘sto libro e baciami (Zandegù, 2006), Quote Rosa (Fernandel, 2006) e Italia Ama (Edizioni dell’Arco, 2007). Si occupa di scrittura drammaturgica e di mediazione culturale, insegna italiano per stranieri e conduce laboratori di narrazione nelle scuole. Caterina sulla soglia (Terre di mezzo editore, 2009) è il suo primo libro.

 

Torna indietro

Eventi con la partecipazione dell'ospite

Data: 4 Ottobre, 2009

Città: Carpi

Luogo: Cortile di Levante

Tipo di evento: incontro

 

Scritture giovani

Descrizione evento:

Il critico Fulvio Panzeri ha selezionato quattro giovani autori da proporre al pubblico della Festa del racconto. Le loro opere ne hanno attestato il talento e l’originalità, dalla loro voce ascolteremo la loro avventura nel mondo della scrittura letteraria.

 


Poltrona_maternità | Nove per due. Diventare madre oggi

Descrizione evento:

In collaborazione con Marsilio editore e Associazione La Buona Nascita
Alle donne viene chiesto dalla società di essere coraggiose, di affrontare la maternità consapevoli dei pesanti costi personali di questa scelta: si rischia di perdere il lavoro, di isolarsi dal mondo, di essere relegate in una routine di gesti sempre uguali. Non sempre la famiglia o la rete degli affetti sostiene psicologicamente la giovane madre con il rischio del verificarsi di forme patologiche che conducono alla depressione. Una scrittrice e un medico dialogano tra loro in questo incontro mettendo a confronto esperienze, idee e testimonianze.

Data: Ottobre 3, 2009

Comune: Carpi

Luogo: Cortile del Palazzo della Pieve

Tipologia evento: incontro

dialoga con l'autrice Giuseppe Masellis 

Torna indietro

Ospiti presenti

Anna Maria Mori

Anna Maria Mori, nata a Pola, è giornalista e scrittrice. Ha collaborato al quotidiano La Repubblica dal 1974 al 1995 ed è stata caporedattore del settimanale Annabella. Ha poi lavorato in radio e televisione, realizzando documentari sulla propria terra d’origine trasmessi su Raiuno. Tra le sue numerose pubblicazioni ricordiamo i romanzi: Nel segno della madre , Ciao maschi, Donne mie belle donne e Bora tutti editi da Frassinelli. Nel 2006 ha pubblicato con Rizzoli il libro autobiografico Nata in Istria. Ha inoltre scritto saggi di argomento sociale dedicati soprattutto al mercato del lavoro e alla condizione femminile.


Laboratorio di scrittura con Antonella Cilento

Descrizione evento:

A cura della Cooperativa Ai Confini
Antonella Cilento accompagnerà i lettori nel mondo della scrittura. Lo farà a partire dai suoi libri più recenti e parlerà di lettura e di narrativa, cercando di dare spunti di riflessione e consigli per portare a compimento un testo letterario il più possibile consapevole e fatto ad arte.

Data: Ottobre 3, 2009

Comune: Carpi

Luogo: Auditorium Loria

Tipologia evento: corso di scrittura

conduce Davide Bregola 

Torna indietro

Ospiti presenti

Antonella Cilento

Antonella Cilento è nata nel 1970 a Napoli dove vive e insegna scrittura creativa dal 1993. Nel 1998 è stata finalista del Premio Calvino e ha vinto il Premio Pier Vittorio Tondelli nel 1999. Ha scritto numerosi testi per il teatro e cortometraggi per Mario Martone e Sandro Dionisio e racconti e romanzi fra i quali ricordiamo Una lunga notte (Guanda, 2002), Neronapoletano (Guanda, 2004), Napoli sul mare luccica (Laterza, 2006) e Isole senza mare (Guanda, 2009). Ha ideato e conduce il Laboratorio di scrittura creativa Lalineascritta dal 1993 e dirige, con Giovanni Accardo, la scuola Le Scimmie presso l’UPAD di Bolzano.