Laura Pugno

Laura Pugno, nata a Roma nel 1975 è traduttrice dall’inglese e dal francese. Nel 2001 ha pubblicato una raccolta di poesie e nel 2005 è stata finalista al premio Antonio Delfini. “Sirene” (Einaudi, 2007) è il suo primo romanzo.

 

Torna indietro

Eventi con la partecipazione dell'ospite

Data: 6 Ottobre, 2007

Città: Carpi

Luogo: Bar Milano

Tipo di evento: incontro

 

Poltrona seduzione_Il canto delle sirene

Descrizione evento:

Le sirene hanno da sempre ammaliato gli uomini con il loro canto e la loro bellezza. Un po’ donne, un po’ animali subiscono metamorfosi e trasformazioni legate spesso all’amore. Laura Pugno nel suo romanzo duro e bellissimo, “Sirene” (Einaudi) ne rilegge il mito richiamandosi ai manga giapponesi

 


Sandro Poli

Sandro Poli, dopo avere seguito corsi di recitazione a Bologna, ha aderito alla Compagnia del Teatro di Corte nel 2000, cimentandosi in ruoli comici e dalla complessa natura psicologica del teatro classico e contemporaneo.

 

Torna indietro

Eventi con la partecipazione dell'ospite

Data: 7 Ottobre, 2007

Città: Carpi

Luogo: Bar Dorando

Tipo di evento: incontro

 

Colazione con Mozart

Descrizione evento:

Letture di Sandro Poli Musica dal vivo a cura dell’Istituto superiore di studi musicali O. Vecchi – A. Tonelli sede di Carpi
In collaborazione con Bar Dorando
Apriamo in leggerezza la domenica con le armoniose note di Mozart.

 


Premio Loria 2007 | Sezione inediti. Premiazione e incontro con gli autori

Descrizione evento:

Proiezione del book trailer tratto dal racconto vincitore realizzato da Nervo & Tes performing art
Omaggio per immagini al racconto vincitore attraverso un video d’arte.

Data: Ottobre 6, 2007

Comune: Carpi

Luogo: Mattatoio Culture Club

Tipologia evento: premio Loria

a cura di Alessandra Burzacchini 

Torna indietro

Ospiti presenti

Nervo & Tes performing art

Nervo & Tes performing art sono una coppia di artisti, Gennaro Rino Becchimanzi e Paola Setti, che, dopo varie esperienze nazionali e internazionali, hanno intrapreso un percorso artistico rivolto alla realizzazione di installazioni e video d’arte. Le loro ultime performance si inseriscono in un ampio e ambizioso progetto intitolato “Mondi possibili” che si propone di coinvolgere gli spettatori in un dialogo interattivo ed emozionale con l’opera d’arte.


Consegna Premio Loria speciale della Giuria 2007 a Clara Sereni

Descrizione evento:

Incontro con la scrittrice e premiazione a cura di Stefano Loria e Marco Marchi
Clara Sereni riceve il Premio Loria e incontra i suoi lettori.

Data: Ottobre 7, 2007

Comune: Carpi

Luogo: Piazza Garibaldi

Tipologia evento: premio Loria

 

Torna indietro

Ospiti presenti

Clara Sereni

Clara Sereni è nata nel 1946 a Roma dove è vissuta fino al 1991 per poi trasferirsi a Perugia. Narratrice, giornalista e traduttrice, da decenni è impegnata in politica e nel mondo associazionistico. Dopo il romanzo d’esordio Sigma epsilon (1974) ha pubblicato Casalinghitudine (1987) che ha ottenuto un vasto successo. Sono seguiti i romanzi Manicomio primavera (1989) e il Gioco dei regni (1993) vincitore di alcuni premi letterari. Sono seguiti la raccolta di racconti Eppure (1995) e gli interventi a sfondo sociale di Taccuino di un’ultimista (1998). L’ultima sua opera, Il lupo mercante (2006), recupera la dimensione del racconto biografico già affrontata con esiti magistrali nel precedente il Gioco dei regni


Maria Paiato

Maria Paiato è una delle più raffinate e sensibili interpreti del teatro italiano. Nata nel 1961 in un piccolo paese della provincia di Rovigo, dopo un’adolescenza provinciale e gli studi di ragioneria, decide di cambiare vita e frequenta a Roma l’Accademia nazionale di arte drammatica “D’Amico”. Dopo il diploma nel 1984, inizia una intensa e brillante carriera che la porta a collaborare con importanti registi come Luca Ronconi, Mauro Bolognini, Maurizio Scaparro, Giancarlo Sepe, Nanni Loy e altri. Al cinema è stata diretta, tra gli altri, da Francesca Archibugi (Lezioni di volo, 2007). Ha vinto numerosi premi come migliore attrice italiana, tra cui i due Premi Ubu (2005 e 2006).

 

Torna indietro

Eventi con la partecipazione dell'ospite

Data: 7 Ottobre, 2007

Città: Carpi

Luogo: Palazzo Barbieri

Tipo di evento: incontro

 

Maria Paiato e Fausto Russo Alesi leggono 'Adamo ed Eva, due sconosciuti nel Paradiso terrestre' di Mark Twain

Descrizione evento:

Qualcosa di strano è successo nel Paradiso terrestre…è comparsa Eva… Il divertente dialogo di Mark Twain è proposto nella cornice di un giardino nascosto, aperto al pubblico solo in questa occasione.

 

Data: 7 Ottobre, 2007

Città: Carpi

Luogo: Palazzo Molinari

Tipo di evento: incontro

 

Maria Paiato legge Natalia Ginzburg

Descrizione evento:

I saloni di un Palazzo ottocentesco nel centro storico della città si aprono per la prima volta al pubblico per accogliere l’intensa lettura che Maria Paiato propone come omaggio alla Ginzburg.

 

Data: 6 Ottobre, 2007

Città: Carpi

Luogo: Palazzo dei Pio

Tipo di evento: incontro

 

Maria Paiato e Fausto Russo Alesi leggono 'Le lettere di Cechov alla moglie'

Descrizione evento:

La grandezza di Cechov si rivela anche nella scrittura più intima e familiare.

 

Data: 6 Ottobre, 2007

Città: Carpi

Luogo: Palazzo Foresti

Tipo di evento: incontro

 

Maria Paiato legge Gustave Flaubert

Descrizione evento:

Le pagine di una vita che parlano dell’uomo e dell’artista, lette da una grande attrice…

 

Data: 5 Ottobre, 2007

Città: Carpi

Luogo: Palazzo dei Pio

Tipo di evento: incontro

 

Maria Paiato e Fausto Russo Alesi leggono 'Le relazioni pericolose' di Laclos

Descrizione evento:

L’amore può diventare veleno, la passione trasformarsi in odio… Le parole dell’ eterno gioco dei sentimenti risuonano tra le antiche stanze, nella notte…

 

Data: 5 Ottobre, 2007

Città: Carpi

Luogo: Cortile del Palazzo della Pieve

Tipo di evento: incontro

 

Maria Paiato legge Ennio Flaiano

Descrizione evento:

Una grande attrice invita a scoprire la fine ironia e il lucido sarcasmo di un maestro del novecento italiano.

 


Ornela Vorpsi

Ornela Vorpsi è nata a Tirana nel 1968. Ha studiato Belle Arti in Albania, poi, dal 1991, all’Accademia di Brera. Dal 1997 vive a Parigi. E’ fotografa, pittrice e videoartista. Il suo primo romanzo, Il paese dove non si muore mai (Einaudi) ha vinto il Premio Grinzane Cavour e ha rivelato il suo grande talento narrativo, poi confermato con il successivo libro La mano che non mordi, sempre da Einaudi (2007). L’incisività e la forza della sua scrittura, l’efficacia della narrazione, molto legata alla terra d’origine, ne fanno un’autrice di spicco sulla scena internazionale.

 

Torna indietro

Eventi con la partecipazione dell'ospite

Data: 6 Ottobre, 2007

Città: Carpi

Luogo: Pronao del Teatro Comunale

Tipo di evento: incontro

 

Poltrona Oriente/Occidente_Il paese dove non si muore mai: storie dall’Albania

Descrizione evento:

Musiche balcaniche eseguite alla fisarmonica da Claudio Ughetti
“È il paese dove non si muore mai. Fortificati da interminabili ore passate a tavola, annaffiati dal raki, disinfettati dal peperoncino delle immancabili olive untuose, qui i corpi raggiungono una robustezza che sfida tutte le prove. Siamo in Albania, qui non si scherza!”

 


Poltrona seduzione_Il canto delle sirene

Descrizione evento:

Le sirene hanno da sempre ammaliato gli uomini con il loro canto e la loro bellezza. Un po’ donne, un po’ animali subiscono metamorfosi e trasformazioni legate spesso all’amore. Laura Pugno nel suo romanzo duro e bellissimo, “Sirene” (Einaudi) ne rilegge il mito richiamandosi ai manga giapponesi

Data: Ottobre 6, 2007

Comune: Carpi

Luogo: Bar Milano

Tipologia evento: incontro con l’autrice

conduce Guido Conti 

Torna indietro

Ospiti presenti

Laura Pugno

Laura Pugno, nata a Roma nel 1975 è traduttrice dall’inglese e dal francese. Nel 2001 ha pubblicato una raccolta di poesie e nel 2005 è stata finalista al premio Antonio Delfini. “Sirene” (Einaudi, 2007) è il suo primo romanzo.


Stefano Benni legge i racconti italiani del ‘900

Descrizione evento:

Musiche per arpa eseguite da Desirée dell’Amore
Uno dei più importanti scrittori italiani rilegge i suoi maestri, da Loria a Manganelli, da Buzzati a Landolfi, da Calvino alla Ortese e Bontempelli. Chiudendo un cerchio ideale, Benni propone al termine del reading un suo racconto nel quale compie un’affettuosa parodia dei poemi eroicomici, sull’eco delle gesta dei paladini che ci hanno accompagnato in questo viaggio…

Data: Ottobre 7, 2007

Comune: Carpi

Luogo: Teatro Comunale

Tipologia evento: reading musicale

 

Torna indietro

Ospiti presenti

Stefano Benni

Stefano Benni è nato a Bologna nel 1947. Giornalista, scrittore e poeta ha esordito nel 1976 per l’editore Mondadori con Bar Sport ottenendo un grande successo. Presso l’editore Feltrinelli, dopo la raccolta di poesie satiriche Prima o poi l’amore arriva (1981), ha pubblicato il romanzo satirico-fantascientifico Terra! (1983), il rodariano I meravigliosi animali di Stranalandia (1984) con i disegni di Pirro Cuniberti, Comici, spaventati guerrieri (1986), critica alla condizione urbana. I lavori seguenti testimoniano una continua crescita creativa con numerose opere di successo di cui citiamo in particolare la raccolta di racconti Il bar sotto il mare (1994). È ideatore della Pluriuniversità dell’Immaginazione e dal 1999 cura la consulenza artistica del festival internazionale del jazz di Roccella Jonica. Fra le sue opere più recenti ricordiamo Pantera con Luca Ralli (Feltrinelli, 2014).


François Kahn

François Kahn, nato in Francia nel 1949, dopo le prime esperienze teatrali a Parigi, incontra Jerzy Grotowski e fino al 1981 partecipa a suoi lavori e seminari in Polonia. Dal 1986 all’interno del Centro per la sperimentazione e la ricerca teatrale di Pontedera sviluppa la sua ricerca drammaturgica come attore e regista. A partire dal 1995 lavora sul progetto TEATROdaCAMERA con monologhi basati su testi letterari e presentati in spazi non teatrali.

 

Torna indietro

Eventi con la partecipazione dell'ospite

Data: 6 Ottobre, 2007

Città: Carpi

Luogo: Ex Sinagoga

Tipo di evento: incontro

 

François Kahn racconta 'La relazione per un’accademia' di Franz Kafka

Descrizione evento:

Nel cuore della notte, le suggestioni e le atmosfere inquietanti di un Franz Kafka meno noto.

 

Data: 5 Ottobre, 2007

Città: Carpi

Luogo: Ex Sinagoga

Tipo di evento: incontro

 

François Kahn racconta 'La veduta di Delft' di Jan Vermeer

Descrizione evento:

In un luogo denso di magia, François Kahn racconta la storia che si cela in uno dei più celebri quadri del mondo, attraverso le parole di Marcel Proust.
Replica: 07/10/2007

 


Maria Paiato e Fausto Russo Alesi leggono 'Adamo ed Eva, due sconosciuti nel Paradiso terrestre' di Mark Twain

Descrizione evento:

Qualcosa di strano è successo nel Paradiso terrestre…è comparsa Eva… Il divertente dialogo di Mark Twain è proposto nella cornice di un giardino nascosto, aperto al pubblico solo in questa occasione.

Data: Ottobre 7, 2007

Comune: Carpi

Luogo: Palazzo Barbieri

Tipologia evento: letture

 

Torna indietro

Ospiti presenti

Maria Paiato

Maria Paiato è una delle più raffinate e sensibili interpreti del teatro italiano. Nata nel 1961 in un piccolo paese della provincia di Rovigo, dopo un’adolescenza provinciale e gli studi di ragioneria, decide di cambiare vita e frequenta a Roma l’Accademia nazionale di arte drammatica “D’Amico”. Dopo il diploma nel 1984, inizia una intensa e brillante carriera che la porta a collaborare con importanti registi come Luca Ronconi, Mauro Bolognini, Maurizio Scaparro, Giancarlo Sepe, Nanni Loy e altri. Al cinema è stata diretta, tra gli altri, da Francesca Archibugi (Lezioni di volo, 2007). Ha vinto numerosi premi come migliore attrice italiana, tra cui i due Premi Ubu (2005 e 2006).

Fausto Russo Alesi

Fausto Russo Alesi nasce a Palermo nel 1973 e nel 1996 si diploma presso la Scuola di teatro “Paolo Grassi” di Milano. Inizia subito dopo una brillante carriera teatrale che lo ha portato a recitare con i più importanti registi italiani e stranieri, costellata di premi e riconoscimenti di grande valore. Ricordiamo in particolare, fra le sue ultime prove, le collaborazioni con Luca Ronconi nel 2006 per lo spettacolo “Il silenzio dei comunisti” e nel 2007 con “Fahrenheit 451” nella parte di Montag. Nel 2006 per lo spettacolo “Il grigio” vince il premio “Persefone d’oro”.