Simone Melissano

Il percorso artistico di Simone Melissano inizia con la fotografia e la musica e prosegue con l’acquisizione di tecniche fotografiche creative e la sperimentazione con vari materiali e supporti tecnici. Inizia una serie di esposizioni fotografiche in varie città italiane, ottenendo premi nazionali a concorsi fotografici, pubblicazioni su diverse riviste del settore e quotidiani e inviti a rassegne collettive internazionali di fotografia e arte contemporanea. Prende vita il progetto musicale Hyoid, band salentina di musica industrial-crossover-sperimentale, particolarmente famosa per le sue performances live abbinate a shows teatrali, scenografie biomeccaniche e proiezioni di diapositive e video, che produce l’incisione di due album e una serie di contatti discografici con etichette italiane e straniere, concerti su tutto il territorio nazionale, recensioni su varie riviste del settore musicale, nazionali e internazionali e su emittenti radio. In seguito il percorso si espande verso due altre discipline artistiche: il video e il teatro. Con questa seconda disciplina viaggia l’Europa come artista di strada portando in giro il suo spettacolo con le bolle di sapone.

 

Torna indietro

Eventi con la partecipazione dell'ospite

Data: 2 Ottobre, 2011

Città: Carpi

Luogo: Piazza Garibaldi

Tipo di evento: incontro

 

Sapone grande come bolle

Descrizione evento:

Simone Melissano gioca con adulti e bambini a fare le bolle. Bolle enormi, di ogni foggia e colore. Fa compiere loro acrobazie e voli. Con sapone e vari semplici attrezzi riesce a portare nelle piazze e nelle vie delle città la poesia dell’infanzia e il piacere del gioco.
Replica in piazza dei Martiri