Marco Santagata

Marco Santagata, nato a Zocca (Modena) nel 1947, ha compiuto gli studi universitari a Pisa, alla Scuola Normale Superiore, laureandosi in Letteratura italiana. Svolge attività di docenza in numerose università, sia in Italia che all’estero ed è uno studioso in particolare di Petrarca. Dagli anni Novanta ha iniziato a pubblicare con successo opere di narrativa, tra cui Papà non era comunista (Guanda,1996), Il copista (Sellerio 2000), Il Maestro dei santi pallidi (Guanda 2003), L’amore in sé (Guanda 2006) e Voglio una vita come la mia (Guanda, 2008), aggiudicandosi numerosi premi.

 

Torna indietro

Eventi con la partecipazione dell'ospite

Data: 3 Ottobre, 2009

Città: Carpi

Luogo: Palazzo Foresti

Tipo di evento: incontro

 

Poltrona_Guanda | Voglio una vita come la mia

Descrizione evento:

Marco Santagata è nato a Zocca come il celebre Vasco Rossi e proprio da una sua notissima canzone, trae lo spunto per il titolo del suo ultimo romanzo, in cui la vita che il protagonista vuole per sé non è “esagerata” o “piena di guai” ma esattamente com’è, in quanto la migliore possibile. Infatti, la sua generazione, quella nata dal 1946 al 1950, è stata la più fortunata, ha vissuto la stagione delle speranze del Sessantotto e il boom economico. E’ però anche una generazione che vive di ricordi spesso incapace di affrontare i cambiamenti e di misurarsi con il presente.