Gianni Berengo Gardin

Gianni Berengo Gardin è nato a Santa Margherita Ligure nel 1930. Ha iniziato la sua carriera di fotoreporter nel 1965 quando fu chiamato a collaborare al periodico Il Mondo di Mario Pannunzio. In seguito ha lavorato per le maggiori testate nazionali e internazionali. Il suo modo caratteristico di fotografare, il suo occhio attento al mondo e alle diverse realtà sociali gli hanno decretato un successo internazionale. Ha esposto le sue opere in centinaia di mostre in tutto il mondo. Nel 2014 l’editore Contrasto ha pubblicato il volume antologico Il libro dei libri che documenta le 250 pubblicazioni realizzate in oltre 50 anni di carriera: un patrimonio unico di immagini, voci, sguardi e visioni.

 

Torna indietro

Eventi con la partecipazione dell'ospite

Data: 3 Ottobre, 2015

Città: Carpi

Luogo: Tenda di Piazza Re Astolfo

Tipo di evento: incontro

 

Il racconto della fotografia

Descrizione evento:

Il mondo rappresentato dal grande fotografo Gianni Berengo Gardin racchiude in sé tutta la seconda metà del ‘900 e parte di questo nuovo secolo. Con i suoi “bianco e nero d’autore” ci fa vedere, oltre all’immagine, le storie dei personaggi e dei luoghi che ferma con la sua macchina fotografica. Alla Festa del Racconto ci narra la sua vita che si intreccia con quella delle persone che ha conosciuto, delle città, degli oggetti, e il suo occhio così raffinato ci rende partecipi del punto di vista di un grande artista.