Carlo Rovelli

Carlo Rovelli si è laureato in Fisica a Bologna e ha svolto ricerche in Italia e negli Stati Uniti. Attualmente è ordinario di Fisica teorica all’Università di Aix-Marseille. È principalmente noto per i suoi contributi al problema della gravità quantistica, nato dall’esigenza di conciliare la relatività generale di Einstein con la meccanica quantistica. Negli ultimi anni si è dedicato alla stesura di saggi scientifici con taglio divulgativo che hanno riscosso un grande successo di pubblico, in particolare La realtà non è come ci appare. La struttura elementare delle cose (Cortina, 2014, Premio Letterario Galileo per la divulgazione scientifica) e Sette brevi lezioni di fisica (Adelphi, 2015).

 

Torna indietro

Eventi con la partecipazione dell'ospite

Data: 4 Ottobre, 2015

Città: Carpi

Luogo: Cortile di Levante

Tipo di evento: incontro

 

La realtà non è come appare

Descrizione evento:

Carlo Rovelli, creatore di una delle principali linee di ricerca in gravità quantistica, è tra i fisici teorici più attenti alle implicazioni filosofiche dell’indagine scientifica. Membro dell’Istituto universitario di Francia e dell’Accademia internazionale di filosofia delle scienze, Rovelli dirige il gruppo di ricerca in gravità quantistica dell’Università di Aix-Marsiglia e collabora con il Domenicale del Sole24Ore. Tra i principali protagonisti della scienza contemporanea, racconta come sia cambiata la nostra immagine del mondo dall’Antichità alle scoperte più recenti, dove tutto il nostro sapere sulla natura viene rimesso in questione : l’evaporazione dei buchi neri, l’Universo prima del big bang, la struttura granulare dello spazio, il ruolo dell’informazione e l’assenza del tempo in fisica fondamentale. Chiarendo il contenuto di teorie come la relatività generale e la meccanica quantistica, ci comunica il fascino di questa ricerca, la passione che la anima e la bellezza della nuova prospettiva sul mondo che la scienza svela ai nostri occhi.