Barbara Alberti

Barbara Alberti, umbra di origine e romana di adozione, è scrittrice, giornalista e sceneggiatrice. In quest’ultima veste ha firmato una quindicina di pellicole tra cui “Il portiere di notte” di Liliana Cavani. Tra i romanzi ricordiamo “Il ritorno dei mariti” (Mondadori, 2006), “Il Vangelo secondo Maria” (Castelvecchi, 2007) e il più recente per Nottetempo “Amore è il mese più crudele” (2012).

 

Torna indietro

Eventi con la partecipazione dell'ospite

Data: 28 Settembre, 2012

Città: Carpi

Luogo: Cortile d'Onore di Palazzo dei Pio

Tipo di evento: incontro

 

Desiderio e seduzione

Descrizione evento:

Due scrittrici intelligenti e dissacranti coniugheranno durante le letture “desiderio” e “seduzione” traendo dalle pagine dei loro romanzi spunti per farci capire meglio e con più precisione il valore e la forza dei loro significati reconditi: de-sidera è la mancanza delle stelle; seductio-onis è la capacità di attrarre qualcuno. Alle scrittrici il compito di svelarci l’arcano.

 

Data: 4 Ottobre, 2008

Città: Carpi

Luogo: Palazzo Molinari

Tipo di evento: incontro

 

Letture da treno

Descrizione evento:

In collaborazione con Edizioni Nottetempo
La vera colpa di Cyrano de Bergerac non fu forse di essere troppo geniale (e che una buona volta si smetta di compatirlo per quel suo naso ingombrante!)? Tra Sancho Panza e Don Chisciotte il sognatore non era proprio il contadino analfabeta? Raskolnikov superstar del delitto non si aggiudicherebbe oggi una prima serata nella tv degli orrori? A spiegarlo è Barbara Alberti la cui penna fulminante descrive sublimi ritratti della narrativa di ogni tempo, rendendo al nostro sguardo viziato di lettori compiaciuti un’eccentrica e dissacrante galleria di personaggi che tornano così a vivere una nuova vita.

 

Data: 5 Ottobre, 2008

Città: Carpi

Luogo: Cortile del Palazzo della Pieve

Tipo di evento: incontro

 

Poltrona_narrazioni | Le stagioni dell’amore

Descrizione evento:

In collaborazione con Edizioni Nottetempo
Come cambia l’amore nelle diverse età della vita? Ne parlano tre grandi scrittrici, raccontando i loro libri pubblicati da Nottetempo. Nella Parigi moderna di Céline Curiol l’amore è un’ossessione di un’anima solitaria, per Lidia Ravera una possibilità che non tramonta con l’età ma che si risveglia persino nei “cuori in inverno”. Barbara Alberti ripercorre con piglio irriverente e divertito le grandi storie d’amore della letteratura dell’800 descrivendone le eroine, da Madame Bovary ad Anna Karenina, secondo una prospettiva sorprendente ed inedita.